Gli argomenti più discussi su Facebook nel 2016

Notizia Notizia

Un anno dominato dalla politica, quello che abbiamo vissuto sui social: Facebook pubblica la classifica dei temi più caldi dell'anno 

Gli argomenti più discussi su Facebook nel 2016

Elezioni americane, impeachment, ma anche Pokémon Go: questi tre dei temi più caldi del 2016 condivisi su Facebook. Il social network che oggi conta 1,9 miliardi di iscritti ha analizzato i post pubblicati dagli utenti.

Ecco i 10 argomenti più discussi del 2016.

Al primo posto ci sono le elezioni presidenziali americane. La lotta tra Donald Trump e Hillary Clinton ha interessato gli utenti di ogni continente e ha dato a Facebook qualche grattacapo. Infatti la piattaforma creata da Mark Zuckerberg è stata accusata di aver favorito la scalata alla Casa Bianca di Donald Trump. Per questo è stata costretta a prendere dei provvedimenti per bloccare la diffusione delle bufale.

Al secondo posto della classifica c'è l'impeachment della presidentessa brasiliana Dilma Rousseff e le proteste dei brasiliani. Rousseff è stata accusata di aver usato denaro delle banche statali per gonfiare la spesa pubblica. In migliaia hanno festeggiato in strada al grido di "Fora Dilma".

Il 2016 è senz'altro stato l'anno di Pokémon Go. L'app ha invaso gli smartphone di mezzo mondo, creando una vera mania, tanto che brand come Starbucks hanno cavalcato il tormentone. La catena di caffetterie ha dedicato al videogioco un frappuccino chiamato Pokémon e trasformato i ristoranti in Pokéstop.

Black Lives Matter è il quarto argomento in classifica. Si tratta di un movimento che a partire dal 2012 ha riunito le proteste dei giovani nordamericani, contro le uccisioni di afroamericani da parte della polizia statunitense.

Dalle Filippine arriva un'altra diatriba che ha monopolizzato la discussione su Facebook. Il presidente Rodrigo Duterte ha insultato Barack Obama. L'epiteto usato ha portato la Casa Bianca ad annullare l'incontro bilaterale.

Ma il 2016 non è stato solo l'anno della politica. A dominare la scena per tutto il mese di agosto ci sono stati i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. L'Italia ha portato a casa 28 medaglie, di cui 8 d'oro, come quella di Fabio Basile nel judo.

Quello che stiamo per lasciarci alle spalle è stato certamente un anno imprevedibile, come testimonia anche l'esito del referendum sulla Brexit, settimo tema in classifica.

La vittoria a sorpresa dei Broncos al Super Bowl del 2016 ha stupito tutti. Ma ad incantare sono state anche le performance di Lady Gaga e Beyoncé, che si sono esibite con i Coldpaly e Bruno Mars nell’intervallo.

Il 2016 sarà anche ricordato come l'anno che ha tolto la vita a molti giganti dello spettacolo, da Prince a Leonard Cohen. Quello che ha più commosso gli utenti di Facebook è stato David Bowie. La morte del Duca Bianco ha scatenato migliaia di omaggi musicali e fotografici. L'artista è deceduto dopo una dura battaglia contro il cancro.

Anche il pugilato piange una leggenda. Nel 2016 è morto anche Muhammad Ali, all'anagrafe Cassius Clay (nella foto). Il pugile aveva 74 anni e da tempo combatteva con il morbo di Parkinson.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI