Come aumentare la durata della batteria dell'iPad

Guida Guida

Nonostante la durata sia soddisfacente, è possibile adottare alcuni accorgimenti che rendano la batteria del nostro iPad più duratura: ecco come fare  

Abbiamo visto, in precedenza, come fare in modo che la batteria del nostro iPhone durasse più a lungo, permettendoci di utilizzarlo per più tempo. In questa guida, tocca al tablet per eccellenza: vediamo come aumentare la durata della batteria dell'iPad, per non rimanere mai... sconnessi!

La prima cosa da fare è andare nella sezione Impostazioni e disabilitare li wi-fi e la modalità cellulare, in caso non ci servano: attiviamole, quindi, solo quando le usiamo, se no continueranno a collegarsi a hotspot e rete telefonica inutilmente, utilizzando energia.

Altra funzione da disabilitare se non strettamente necessaria, è la notifica automatica di email e feed RSS: anche questa la trovate nel menù impostazioni > Mail, contatti, calendari > Scarica nuovi dati > Manualmente.

Cercate di mantenere la luminosità non troppo alta: questa consuma parecchia energia quindi è meglio selezionare la funzione Luminosità automatica, in modo che l'apparecchio gestisca in base alla luce naturale, il grado di luminosità dello schermo. Stesso discorso per l'auto-lock: attivatelo così il dispositivo andrà in stand by automaticamente dopo qualche minuto di non utilizzo.

Altre funzioni eliminabili: la geolocalizzazione e gli effetti sonori.

Molto importante: meglio non utilizzare l'iPad durante la carica, e, quest'ultima, ricordate di farla sempre fino alla fine (e quando la batteria è totalmente scarica).

Tenete aggiornato il software ed ecco fatto, avete allungato la vita del vostro tablet!



© Arman Zhenikeyev - Fotolia.com

Con iPad 3g

Se avete questo modello, restate spesso in modalità aereo, saraà una buona scelta per risparmiare
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI