Quali sono le abitudini dei viaggiatori europei?

Notizia Notizia

Un curioso sondaggio sulle abitudini dei viaggiatori europei, commissionato da Voyages-sncf.com, fornisce risultati davvero sorprendenti.  

Quali sono le abitudini dei viaggiatori europei?

I belgi russano, i tedeschi non sopportano le telefonate a voce alta e gli inglesi temono di arrivare in ritardo: una cosa però accomuna tutti i viaggiatori europei, il fatto che amano viaggiare guardando il paesaggio dal finestrino.

E’ quanto emerge da un sondaggio sulle caratteristiche più curiose dei viaggiatori europei: l’indagine è stata commissionata da Voyages-sncf.com, il portale leader in Europa per i viaggi in treno da e per la Francia e le maggiori destinazioni europee.

Il sondaggio online, eseguito a luglio 2016 e condotto da Atomik Research, ha coinvolto un campione di 7.000 viaggiatori attivi di 7 Paesi europei e ha portato a risultati divertenti che mettono in risalto differenze e similitudini di italiani, belgi, inglesi, tedeschi, spagnoli, olandesi e svizzeri.

Dalla ricerca emerge che tutti i viaggiatori pensano ad altro proprio nella fase clou del tragitto, cioè l’arrivo, distraendosi e perdendo così la propria fermata

Invece l’appuntamento al gate preoccupa soprattutto gli inglesi che temono di arrivare in ritardo: il 26% dei britannici lo ritiene come il momento più stressante dell’intera vacanza.

Il 18% dei tedeschi ammette di detestare le telefonate a voce particolarmente alta, mentre i belgi sono quelli che riescono a rilassarsi di più durante il viaggio al punto tale che un quinto di loro ammette di russare molto forte.

Gli svizzeri si dimostrano diffidenti nei confronti dei consigli dati da parenti e preferiscono invece seguire i suggerimenti dei colleghi in fatto di vacanze. Gli olandesi invece viaggiano indossando diversi strati di abiti pur di alleggerire il peso del bagaglio.

Gli italiani oltre a detestare i viaggiatori che tolgono le scarpe (15%), amano metter foto di viaggio sui social e soprattutto condividere il cibo, non solo per passare il tempo in compagnia ma anche per risparmiare (18%).

Una cosa però accomuna tutti i viaggiatori e cioè la bellezza del viaggio e la possibilità di ammirare il mondo scorrere dal finestrino del treno.

Foto © Halfpoint - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI