Come fare una vacanza con il camper

Guida Guida

Vacanze alternative e all'avventura su quattro ruote? Scopite com'è semplice viaggiare in camper e partite alla scoperta di nuovi paesaggi.

Una vacanza alternativa? Perché non in camper?
La vacanza in camper non è adatta a tutti, ma se ti piace scoprire sempre posti nuovi, spostarti comodamente su quattro ruote e rimanere incantato davanti ad un paesaggio mai visto... Il camper è la scelta ideale! Non solo è comodo, ma in alcuni casi fa dimezzare il budget necessario e si risparmia!

Ecco qualche consiglio per fare una vacanza con il camper al meglio, godendosi la vita on the road al 100%

Pianificare il viaggio nei minimi dettagli è molto importante, quindi organizzate tutto prima e mettete d'accordo tutti quelli che viaggiano con voi. Questo è un aspetto fondamentale legato alle vacanze "in movimento".

Se possiedi un camper, prima di partire fai una revisione completa ed accurata, eviterai problemi

Se invece lo affitti, assicurati con molta attenzione di scegliere il mezzo più adatto alle tue necessità: controlla che questo non abbia problemi al motore o altro e cerca di seguire il budget che precedentemente ti eri prefissato (se inizi a sforare subito è un disastro!).

Porta con te dei sacchi a pelo, fai spesa varia e ben oculata (non prendere cose che vanno a male velocemente o cibi troppo "complessi" da preparare), piatti, posate e bicchieri usa e getta e qualche buon libro.

Avere un navigatore, oltre alle mappe varie delle zone da visitare, è l'ideale per evitare di perdersi.



Equipaggia il camper con i prodotti adatti per il bagno, disinfettando prima il tutto, e procurati una cassetta di pronto soccorso con tutte le medicine ed il materiale medico necessario.

Informati bene sui punti di sosta per i camper (con pozzetto e possibilità di svuotare lo scarico) e fatti amici gli altri camperisti, è fondamentale nel caso dovessero esserci problemi, o anche solo per farti dare qualche consiglio (ottimi i walkie talkie durante il viaggio per comunicare con gli altri "avventurieri").


Non fermarti troppo in un posto ma muoviti il più possibile, il bello è proprio questo!

Se non siete esperti, seguite i tanti itinerari italiani ed europei che trovate nelle guide, se no potete sbizzarrirvi (ma con un piano preciso).

Un bel pieno (d'acqua e di benzina) e si va!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI