Come calcolare un itinerario con Google Maps

Guida Guida

Volete calcolare un itinerario con Google Maps? Farlo è molto semplice e particolarmente utile, vediamo come farlo seguendo i passaggi necessari.  

Navigatori satellitari e mappe digitali hanno cambiato le modalità di viaggio di tutti noi: in particolare Google Maps ha migliorato il nostro modo di programmare e calcolare un percorso di viaggio. 

Google Maps è uno dei tanti servizi di Google che permette di creare itinerari in tutto il mondo, segnalando indirizzo e informazioni su qualsiasi posto ci serva raggiungere. 

Calcolare un itinerario con Google Maps è decisamente semplice e intuitivo.

Google Maps: come iniziare

Per prima cosa basta andare su google.com e cliccare la voce Maps o, in alternativa, cercare direttamente Google Maps sul browser e si finisce sulla home del servizio. Il programma di navigazione suggerito è Google Chrome, ma è possibile utilizzare anche altri browser.

Google Maps: punto di partenza e d’arrivo

Una volta giunti qui, si visualizza una mappa della nazione in cui ci si trova, in questo caso in Italia. Basta cliccare su “Indicazioni Stradali” in alto a sinistra e scrivere l'indirizzo di partenza alla voce A. Sotto, alla voce B, invece bisogna inserire l'indirizzo del luogo di arrivo. Una volta compilati tutti i campi, inserendo nome della città, via e numero civico, basta premere “Ottieni indicazioni stradali”. 

Google Maps: la scelta delle opzioni

A questo punto si vede comparire l'itinerario prescelto, evidenziato sulla mappa e una descrizione, posta sulla sinistra del video, con le indicazioni stradali. Talvolta le opzioni possono essere multiple, con tragitti e tempi diversi: in questo caso si deve scegliere quello che soddisfa al meglio le proprie esigenze.

Google Maps: immagini come nella realtà

È possibile anche vedere un'immagine reale dell'indirizzo scelto: è sufficiente cliccare sull'icona a forma di macchina fotografica e si vede comparire realmente il luogo scelto con la possibilità di muoversi avanti e indietro e di ruotare a 360°. Inoltre, si può utilizzare lo zoom per ingrandire o meno la mappa: per spostare la mappa in varie direzioni, basta trascinarla. 

Photocredit © Christoph Plueschke - fotolia.com

Come salvare gli itinerari

Salvate i vostri itinerari preferiti, li avrete sempre a disposizione quando servono.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI