WE Women for Expo 2015

Guida Guida

All'Expo 2015 le donne sono al centro, grazie al progetto WE-Women for Expo. I dettagli.

Tra i progetti nati in occasione di Expo 2015 c'è WE-Women for Expo –Donne per Expo– che ha voluto riunire insieme le donne e la cultura femminile di tutti i Paesi che partecipano all'evento per porle al centro dell'evento.

Una scelta inevitabile dal momento che le donne in tutto il mondo sono strettamente connesse al tema dell'alimentazione e del nutrimento.

Per questo motivo Women for Expo, in collaborazione con Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, ha ideato una serie di iniziative, proprio per fare in modo che le donne fossero protagoniste dell'Expo 2015.

Innanzitutto sono state individuate tante donne, a livello internazionale, che fossero in qualche modo testimonials del nutrimento sostenibile del pianeta.

  • Un nutrimento che passa attraverso tanti cibi: quello che si mangia per il corpo e il cibo per la mente e per l'anima, come ad esempio la cultura.

In questa direzione, grazie all'indirizzo dato da Federica Mogherini (Presidente di WE for Expo) Emma Bonino (Presidente onorario) e Marta Dassù (Presidente esecutivo), da più di un anno sono le voci di artiste, scrittrici, donne comuni e donne famose in tanti settori di attività, che stanno raccontando il loro legame col nutrimento e la loro "ricetta" per il futuro.

  • Questa iniziativa raccoglie i contributi al femminile anche attraverso WE-International che ha posto il suo focus sulla lotta allo spreco di cibo, creando anche una manifesto che sarà la linea guida mondiale delle donne per la difesa delle risorse, della terra e del ruolo delle donne nell'agricoltura.

"I sei mesi di Expo 2015 sono l'occasione per costruire un'alleanza internazionale per sradicare la povertà" (Marta Dassù-Pres.esecutivo di Women for Expo)

Attraverso una serie di altre iniziative Women for Expo ha fatto emergere il contributo fondamentale che tante donne nel mondo hanno dato e continuano a dare.

  • Un'iniziativa concreta sono stati i Concorsi per imprenditrici "Progetti delle donne" e "Progetti per le donne" per far emergere e premiare l'imprenditoria femminile e le buone pratiche. I progetti vincitori saranno esposti all'interno del percorso di Expo 2015 nel Padiglione Italia.

Un altro esempio è "Il romanzo del mondo" un volume che sarà pubblicato proprio in occasione dell'apertura di Expo 2015 il prossimo 1° maggio e che raccoglie i racconti di tantissime donne di tutto il mondo sul tema del cibo e del nutrimento.

Per approfondire e seguire il progetto WE-Women for Expo:

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI