La Casa degli Assi: new entry e doppia eliminazione

Guida Guida

La puntata andata in onda de "La casa degli assi" ha visto delinearsi nuove simpatie e antipatie. L'eliminazione è stata doppia: chi ha lasciato il tavolo da gioco?

Durante la prima settimana trascorsa dai concorrenti ne “La Casa degli Assisimpatie e antipatie hanno iniziato a delinearsi e sono ricomparsi sulla scena volti inaspettati.

Le liti furiose causate dal disordine e dalla ruberia di sigarette, perpetrate soprattutto da Samanta contro Paolo, portano il mentore Luca Pagano a definirsi deluso e incazzato. Scatta dunque la punizione: 1000 chips in meno per tutti e pulizie generali per i primi due perdenti al tavolo della conoscenza (tavolo finalizzato allo studio reciproco), che risultano Samanta e Steven.

Prove fisiche, mentali e partite di poker si susseguono fra trionfi e sconfitte: Ercole vince la gara organizzata dalla mental coach scattando la foto più rappresentativa del Marocco e guadagnando così 500 chips, a cui si aggiungono altre 1000 chips vinte durante un tavolo di conoscenza. La capacità di saper leggere qualsiasi situazione è una dote fondamentale nel poker e i test mirano proprio a migliorare le abilità chiave per vincere al tavolo verde.

Segue la sfida della sport coach: la sua prova richiede di coniugare doti atletiche, come il nuoto, alla velocità di pensiero e a spuntarla è la squadra composta da Daniele, Ercole, Samanta, Pippo e Paolo, che si accaparra 500 chips a giocatore togliendole agli avversari.

È poi la volta di Alberto Russo, che sottopone ai ragazzi un quiz teorico superato solo da Steven, e ancora di Tommy Vee, che invita i pokeristi a una sfida di ballo dominata dalla coppia Steven - Gennaro, che guadagna 1000 chips per ciascuno.

Gennaro e Jackelin perdono a un tavolo della conoscenza e finiscono a fare la concia delle pelli, fra guano di piccione e aria irrespirabile; superano entrambi la prova e, oltre a recuperare le 2000 chips perdute, la ragazza si aggiudica la suite, che decide di condividere con Daniele.

Proprio Daniele sussulta quando scopre che a Marika e Irene, le concorrenti eliminate la prima sera, è stata concessa una seconda chance di giocare al tavolo verde. Per tutta la settimana le due hanno continuato segretamente la permanenza in Marocco, istruite dai coach sugli errori fatti e su come migliorarsi: «Tu ti sei lasciata dissanguare dai bui ‒ ha detto Russo a Marika. Poi, rivolto a Irene: ‒ Se tu sottovaluti il tuo avversario, come hai fatto con Gianluca, commetti un grave errore».

Il feeling nato fra Daniele e Marika il primo giorno viene spezzato dall'uscita repentina di lei, che per ricordo gli lascia il suo cappello. Chissà che sorpresa per il ragazzo vedersela ricomparire davanti durante la seconda sfida ad eliminazione, ora che il posto lasciato da Marika fra le sue braccia è riempito da Jackelin.

Al tavolo verde dell’eliminazione si siedono dunque Marika e Irene, i due nominati dai compagni ovvero Paolo e Pippo, la new entry Valentina, giocatrice selezionata attraverso la partecipazione a tornei gratuiti su PokerStars, ed Ercole nominato dal chip leader Gianluca; quest’ultima nomination viene dettata dall'amicizia, in quanto Ercole aveva declamato a gran voce di voler andare al tavolo dell’eliminazione domenica sera.

Dopo una nottata trascorsa al tavolo dell’eliminazione, in cui Ercole è arriso da una fortuna sfacciata, vincendo solo per il favore delle carte e giocando male secondo Russo e Pagano, lasciano definitivamente la casa prima Paolo, poi Marika, che vive dunque la seconda e bruciante sconfitta con rassegnazione, dichiarando che evidentemente “La Casa degli Assi” non è la sua casa. Ercole, reduce da una settimana più che positiva, la chiude in posizione di chip leader, certamente ignaro dei rimproveri che gli muoveranno i coach.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI