Come proteggere la salute con i benefici della melagrana

Guida Guida

Ricca di antiossidanti, la melagrana è un prezioso alleato della salute. Scopri tutti i benefici nascosti nel suo succo!

La melagrana è un frutto dal sapore unico e dal colore brillante.

In molti la considerano simbolo di buon auspicio. Sono molti meno, invece, coloro che ne conoscono i potenziali benefici in termini di protezione della salute.

La melagrana è una preziosa fonte di antiossidanti che svolgono un'azione protettiva nei confronti dell'organismo

All'interno di questo frutto ne possono essere presenti quantità addirittura maggiori rispetto a quelle contenute nel succo di mirtillo o nel tè verde, entrambi noti per il loro elevato potere antiossidante.

In particolare, la melagrana contiene buone quantità di tannini e di antociani, molecole appartenenti alla classe dei polifenoli.

Quali sono gli effetti benefici di queste e delle altre sostanze presenti nel succo di melagrana?

  • Nelle persone affette da malattie coronariche il succo di melagrana può migliorare il flusso del sangue verso il cuore. In chi soffre di un disturbo di questo tipo l'assunzione quotidiana di circa 200 ml di questo succo per 3 mesi consecutivi contrasta significativamente la riduzione dell'apporto di sangue al cuore durante l'attività fisica. Il tutto senza effetti collaterali: il consumo di queste quantità di succo di melograno non aumenta i livelli di zuccheri nel sangue e non fa nemmeno ingrassare.
  • Il succo di melagrana contrasta l'aterosclerosi aiutando a fermare lo sviluppo delle placche aterosclerotiche all'interno dei vasi sanguigni. L'effetto è mediato dall'azione esercitata dai suoi antiossidanti sul colesterolo e permette non solo di contrastare la formazione di nuove placche, ma anche di ridurre quelle già presenti. Secondo gli studi condotti fino ad oggi il succo di questo frutto sarebbe addirittura in grado di ridurre la capacità del colesterolo LDL, quello considerato “cattivo”, di formare le placche aterosclerotiche.
  • Esperimenti condotti in laboratorio suggeriscono che le molecole presenti nel succo di melagrana siano in grado di bloccare la proliferazione delle cellule di tumore alla prostata e di promuoverne la morte


Secondo gli esperti questi benefici, in particolare quelli protettivi nei confronti del cuore, potrebbero aiutare a prevenire i disturbi cardiaci anche in chi non ne ha mai sofferto.

Un buon motivo in più per non far mancare la melagrana nella propria alimentazione!


Foto: @ Golden_ie – Flickr
Fonte: WebMD  

Le antocianine sono presenti in molti frutti di bosco: la loro azione antitumorale è stata dimostrata da numerosi studi scientifici

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI