Come riconoscere la carenza di vitamina B12

Guida Guida

La carenza di vitamina B12 è pericolosa per la salute. Scopri come riconoscerne i sintomi!

La carenza di vitamina B12 è meno rara di quanto si potrebbe pensare, soprattutto nella popolazione anziana.

Una dieta vegetariana, interventi chirurgici per perdere peso, disturbi che interferiscono con l'assorbimento del cibo (come la celiachia o il morbo di Crohn) e l'assunzione di farmaci contro l'acidità di stomaco, insieme all'invecchiamento, aumentano il rischio di incappare in una carenza di vitamina B12

Riconoscere il problema non è semplice; spesso si rischia di confonderlo con altri disturbi con cui condivide alcuni sintomi.

Questi ultimi possono essere molto vari, e includono:

  • intorpidimenti, pizzicore o strane sensazioni alle mani, alle gambe o ai piedi
  • difficoltà a camminare, ad esempio per problemi di equilibrio
  • anemia
  • ittero
  • difficoltà cognitive o perdita di memoria
  • paranoie o allucinazioni
  • debolezza
  • affaticamento

Nel caso in cui si sospetti che i problemi di cui si soffre possano dipendere da una carenza di vitamina B12 è importante rivolgersi al proprio medico.

In particolare, gli esperti consigliano di parlare con un esperto se si hanno più di 50 anni, se si assumono IPP (inibitori della pompa protonica) o metformina, se si soffre di disturbi che possono interferire con l'assorbimento del cibo o si segue un'alimentazione strettamente vegetariana.

Le uniche fonti di vitamina B12 sono alimenti di origine animale, come la carne rossa, le uova, il pollame e i latticini; per questo chi segue un'alimentazione strettamente vegetariana è a rischio di carenze

Se lo riterrà opportuno il medico prescriverà della analisi del sangue per verificare l'effettiva presenza di un deficit nutrizionale.

In caso di conferma gli integratori possono aiutare a risolvere il problema quando non è grave; situazioni più complesse possono invece richiedere delle iniezioni.


Foto: © gustavofrazao – Fotolia.com
Fonte: Harvard Medical School 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI