Come combattere i dolori mestruali con gli impulsi elettrici

Guida Guida

I dolori mestruali possono compromettere seriamente la qualità della vita di una donna. Scopri come combatterli con gli impulsi elettrici! 

I dolori mestruali sono un cruccio per tutte coloro che ogni mese si ritrovano alle prese con questi fastidiosi disturbi. Secondo Bari Kaplan, esperto del Beilinson Women's Hospital di Petah Tikva (Israele) a soffrirne, nella loro forma primaria non riconducibile ad una causa specifica, sarebbe più del 50% delle donne.

A volte il dolore è talmente intenso da compromettere lo svolgimento delle normali attività quotidiane, e assumere degli antidolorifici (possibilmente potenti) sembra essere l'unica soluzione possibile.

In realtà i possibili rimedi sono anche altri, ultimo in ordine di tempo il trattamento del dolore con gli impulsi elettrici.

Stimolando i nervi è possibile bloccare la trasmissione dei segnali di dolore al cervello

A offrire questa possibilità è un piccolo strumento battezzato “Livia”, una sorta di interruttore che promette di spegnere immediatamente i dolori mestruali.

Fra i vantaggi associati al suo utilizzo sarebbero inclusi:

  • efficacia immediata e prolungata (fino a quando viene utilizzato);
  • l'impossibilità che si sviluppi una tolleranza alla sua azione;
  • l'assenza di effetti collaterali.

Il funzionamento di Livia si basa sulla teoria secondo cui tenendo i nervi “occupati” si impedisce loro di trasmettere i segnali di dolore.

Dal punto di vista pratico tutto ciò che si deve fare è applicare a livello della parte bassa dell'addome due elettrodi collegati a un piccolo apparecchio da indossare alla cintura come degli auricolari a un lettore mp3.

Una volta acceso, l'apparecchio trasmette degli impulsi ai nervi attraverso gli elettrodi, bloccando così la trasmissione del dolore.

Le donne che lo hanno provato ne sembrano soddisfatte. Voi lo utilizzereste?

Foto © conejota – Fotolia.com
Fonte: Indiegogo

Vietato abusare dei farmaci

Gli antidolorifici generalmente assunti contro i dolori mestruali aiutano a sedare il dolore, ma non eliminano le sue cause. In più possono avere degli effetti collaterali; per questo è bene non abusarne. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI