Come preparare la pelle al sole con la dieta abbronzante

Guida Guida

Preparare la pelle al sole è molto importante per evitare scottature ed eritemi solari. Ma come fare? Un valido aiuto arriva dalla dieta mediterranea.

Preparare la pelle al sole significa innanzitutto sapere come ci si abbronza.

Durante l’esposizione al sole viene stimolata la melanina, uno schermo naturale dell’epidermide contro l'azione nociva dei raggi del sole. Più melanina c’è, più si diventa scuri e ci si abbronza.

Anche un'alimentazione giusta e corretta è un alleato fondamentale di chi vuole esporsi al sole senza incappare in brutte sorprese

Un valido aiuto per prepararsi adeguatamente all'esposizione al sole e proteggersi dai suoi raggi nocivi è nascosto nella dieta mediterranea.

Infatti questo regime alimentare apporta al nostro organismo un grande quantitativo di antiossidanti che, oltre a combattere i radicali liberi, rendono più forti e resistenti le cellule della pelle, aiutandola a difendersi durante l'esposizione al sole.

Scopriamo da vicino alcuni dei cibi propri della dieta mediterranea capaci di preparare la pelle al sole, proteggendola:

  • Olio extravergine di oliva: ricco di bisfenoli, tra cui l'oleoeuropeina
  • I pomodori, ricchi di vitamina A e licopeni, molecole appartenenti alla famiglia dei carotenoidi dall'efficace azione antiossidante e che agiscono come veri e propri di “spazzini” di radicali liberi
  • Carote crude, ricche di betacarotene
  • Pesce fresco come merluzzo e sarde, ricchi di omega-3
  • Agrumi, ricchi di vitamina C
  • Frutta e verdura fresca, di stagione

E' bene tuttavia sottolineare che tutti gli alimenti sopra elencati non favoriscono l'abbronzatura, ma aiutano l'organismo nella difesa dell'epidermide, proteggendola e stimolando una tintarella sana.

False credenze

Non è vero che mangiare carote fa abbronzare: il betacarotene contenuto nelle carote, infatti, aiuta certamente a conferire all'abbronzatura un aspetto più ambrato, ma non fa aumentare la gradazione di tintarella! L'abbronzatura, infatti, è semplicemente il risultato dell'aumento nella produzione di melanina da parte della nostra pelle.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI