Acido ialuronico: il filler più utilizzato ma non l'unico per avere buoni risultati

Guida Guida

Medico Estetico
Dario Tartaglini

Quali filler per quale risultato? Acidio ialuronico, idrossiapatite di calcio e tossina botulinica: scopriamo di più.

Abbiamo visto qui quali risultati è corretto aspettarsi dai filler per i viso.

Per entrare maggiormente nel dettaglio va detto che oggi l’utilizzo dell'acido ialuronico occupa il 90% del mercato e le ragioni sono molte:

  • in primo luogo è un materiale naturalmente contenuto nel nostro derma dunque ha probabilità praticamente nulle di sviluppare reazioni allergiche
  • inoltre viene prodotto in concentrazioni e strutture molecolari diverse in grado di garantire un ampia versatilità a seconda del trattamento che vogliamo fare
  • un ulteriore pregio dell’acido ialuronico è quello di portare idratazione ai tessuti e costituire un vero e proprio nutriente per le cellule dermiche.
     

Un altro materiale molto sicuro è l’idrossiapatite di calcio, un prodotto che consente trattamenti più avanzati e in zone più particolari rispetto allo ialuronico, ha inoltre una durata circa doppia.

La durata media di un trattamento filler è di circa 4-6 mesi per acido ialuronico e 10-12 per idrossiapatite

Un trattamento filler ha un costo variabile, solitamente quando si vuole trattare una singola zona (es: rughe naso-labiali e labbra) è sufficiente una fiala il cui costo si aggira sui 300 euro, per lavori più importanti come la volumizzazione degli zigomi si può salire attorno ai 500 euro, per lavori su tutto il viso, in cui più zone vengono trattate ci si aggira attorno ai 700 euro.

Per le problematiche di fronte e contorno occhi (terzo superiore del volto) si utilizza la tossina botulinica.

Le rughe che si formano in questa zona sono dovute al corrugamento dei muscoli frontale e orbicolare dell'occhio che nel corso degli anni con il loro movimento danno origine alle rughe della fronte, della glabella e del contorno occhi (zampe di gallina).

La tossina botulinica è in grado di rilassare la muscolatura che genera questo corrugamento ristabilendo la distensione della pelle e donando un aspetto più disteso e riposato al viso

La durata dell effetto è di circa 6 mesi e il costo è di circa 350 euro per il trattamento di fronte e contorno occhi.
Purtroppo molto spesso si dà una connotazione errata a questi trattamenti: “il botox paralizza e diventi inespressiva” oppure “il filler fa venire le labbra a canotto” questo perché siamo ormai troppo abituati a vedere foto di personaggi pubblici o dello spettacolo completamente stravolti da trattamenti medici e chirurgia.

E' bene precisare che l'obiettivo primario di questi trattamenti è di ottenere un aspetto più riposato, curato e disteso, le esagerazioni fanno parte di errori-orrori che purtroppo costellano questo mondo ma che non devono essere considerati la regola.

Foto Credit © Tiler84 - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI