Come sconfiggere l'ansia senza farmaci e medicinali

Guida Guida

Farmaci e medicinali non sono l'unica soluzione all'ansia. Scopri come sconfiggerla con rimedi alternativi!

Quando l'ansia colpisce la preoccupazione prende il sopravvento nonostante sia sproporzionata rispetto al pericolo che si corre realmente.

Controllarla può essere difficile e a rimetterci può essere la qualità della vita sia in famiglia che al lavoro o nelle occasioni di socializzazione.

Chi soffre di questo problema può fare affidamento sui farmaci, ma non solo.

Esistono anche diversi approcci non farmacologici che aiutano a sconfiggere il problema senza doversi affidare ai medicinali.

Ecco alcuni metodi per controllare l'ansia senza farmaci

  • La terapia cognitivo comportamentale combina la componente cognitiva con quella comportamentale, fondamentale per chi soffre di fobie, attacchi di panico e ansia sociale. Consente di prendere coscienza di ciò che si teme affrontandolo direttamente. Per farlo possono essere necessari approcci diversi; per questo è fondamentale affidarsi a un buon terapeuta.
  • L'ipnosi a volte è utilizzata insieme alla terapia cognitivo-comportamentale. Può aiutare a concentrare l'attenzione, a ripensare ai problemi, a rilassarsi e a rispondere ai suggerimenti del terapeuta.
  • La respirazione profonda prevede di concentrarsi sulla respirazione facendo respiri profondi e ponendo attenzione su ciò che si prova quando si inspira e si espira normalmente e quando invece lo si fa profondamente. In questa seconda situazione si dovrebbe percepire un senso di rilassamento. Può essere praticata 15-20 minuti al giorno oppure per pochi minuti nel momento in cui si sente che l'ansia sta per prendere il sopravvento.
  • Il biofeedback: prevede di misurare specifiche funzioni dell'organismo, come il battito del cuore o la respirazione, e di restituire le informazioni sotto forma di suoni o luci. In questo modo aiuta a prendere coscienza delle risposte del proprio organismo e ad imparare a controllarle utilizzando tecniche di rilassamento o un approccio cognitivo.


Foto Credit: @ amenclinics_photos – Flickr
Fonte: Harvard Medical School 

Un riscontro immediato dal biofeedback

E' possibile praticare diverse tecniche di rilassamento anche mentre si è attaccati alle apparecchiature per il biofeedback in modo da avere un riscontro immediato dell'efficacia della tecnica utilizzata e apportare eventuali modifiche che permettano di ottenere maggiori benefici. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI