ƒ Cuore, svelato il legame tra alcol e fibrillazione atriale - DeAbyDay.tv

Cuore, svelato il legame tra alcol e fibrillazione atriale

Notizia Notizia

Anche quando consumato in piccole quantità l'alcol potrebbe danneggiare il cuore. Scopri il suo legame con la fibrillazione atriale! 

Cuore, svelato il legame tra alcol e fibrillazione atriale

Vi è stato detto che un po' di alcol può fare bene al cuore? Secondo alcune ricerche la realtà potrebbe essere del tutto opposta.

Il consumo quotidiano di quantità anche piccole di alcolici potrebbe portare alla fibrillazione atriale

A cercare di spiegare i meccanismi alla base di questo fenomeno è uno studio pubblicato sul Journal of the American Heart Association da un gruppo di ricercatori guidato da Gregory Marcus, esperto di elettrofisiologia cardiaca dell'Università della California di San Francisco.

Analizzando i dati relativi a oltre 5 mila individui Marcus e colleghi hanno scoperto l'associazione tra il consumo di un solo drink al giorno, l'ingrossamento dell'atrio sinistro (una delle due camere superiori del cuore) e l'aumento del rischio di fibrillazione atriale.

In particolare, i ricercatori hanno rilevato che:

  • il consumo cronico di alcol è associato a un aumento del rischio di fibrillazione atriale;
  • ogni 10 grammi di alcol bevuti ogni giorno (all'incirca l'equivalente di un drink) il rischio di fibrillazione atriale aumenta del 5%;
  • ogni 10 grammi di alcol al giorno le dimensioni dell'atrio sinistro aumentano di 0,16 mm;
  • l'associazione tra il consumo regolare di alcol e il rischio di fibrillazione atriale dipende dall'ingrossamento dell'atrio sinistro per una quota variabile tra il 24 e il 75%.

Il nostro studio fornisce la prima prova nell'uomo di come il consumo quotidiano a lungo termine di alcol può portare allo sviluppo di questo comunissimo disturbo del ritmo cardiaco”, ha commentato Marcus.

Resta però ancora da dimostrare che l'alcol sia la causa diretta di questo o di altri problemi cardiaci.

Come ha infatti spiegato Marcus i dati raccolti in questo studio “suggeriscono che la fibrillazione atriale potrebbe essere prevenuta evitando l'alcol, ma dato che l'alcol esercita effetti variabili sui singoli individui ci saranno quasi sicuramente diversi sottotipi di fibrillazione atriale dal punto di vista dei meccanismi causali”.

Quando si tratta di effetti dell'alcol e salute del cuore”, ha concluso l'esperto, “non esiste una sola regola”.

Foto © Andrey Cherkasov – Fotolia.com
Fonte: American Heart Association 

Cos'è la fibrillazione atriale?

La fibrillazione atriale è un disturbo piuttosto comune caratterizzato da irregolarità del battito cardiaco e difficoltà a pompare il sangue in tutto il corpo. Fra i rischi associati è incluso quello di ictus. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI