Come proteggere le vie urinarie con i benefici dell'alchechengi

Guida Guida

L'alchechengi è un ottimo rimedio naturale per i disturbi delle vie urinarie. Scopri i suoi benefici!

L'alchechengi è un piccolo frutto arancione originario dell'Asia e dell'Europa. Il suo nome deriva dall'arabo al-kakang, che significa vescica.

In effetti si tratta di un prezioso alleato della salute delle vie urinarie.

La medicina cinese sfrutta le proprietà diuretiche dell'alchechengi per contrastare la ritenzione idrica, ma il suo estratto è utile anche contro i calcoli renali, la gotta, i reumatismi e tutti gli altri problemi associati ad un accumulo di acido urico

La sua azione si basa sulla presenza di una miscela di tannini, di vitamina C, di acido citrico e di zuccheri, grazie alla quale riduce i livelli di acido urico nel sangue, favorendo la sua eliminazione attraverso l'urina.

La sua vitamina C, presente in quantità molto elevate, aiuta anche a combattere le infezioni, cistite inclusa.

Ecco come sfruttare i benefici dell'alchechengi

  • I frutti freschi devono essere consumati quando sono arancioni
  • Se quando li acquistate sono ancora acerbi potete lasciarli maturare a temperatura ambiente, altrimenti devono essere riposti in frigorifero, protetti da un panno di cotone, dove possono essere conservati per 48 ore
  • In alternativa è possibile congelarli dopo averli puliti dalle loro foglie
  • Oltre a mangiare i frutti freschi è possibile utilizzare le bacche secche per preparare un decotto. Mettetene 60 grammi in un litro d'acqua, lasciate bollire per 5 minuti, spegnete la fiamma è lasciate in infusione per altri 10 minuti. Bevetene 3-4 tazze al giorno
  • Le bacche secche in polvere, acquistabili in erboristeria, possono essere assunte anche tali e quali. Attenzione, però: no superate la dose massima di 1-2 grammi al giorno.


Foto: @ JPC24M - Flickr
Fonte: Riza

Il mirtillo rosso è un rimedio naturale molto utilizzato in caso di cistite. Potete acquistarlo sotto forma di integratori, sulle cui confezioni viene spesso indicato con il termine "cranberry".

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI