Attenzione all'insonnia: aumenta il rischio di incidenti stradali mortali

Guida Guida

L'insonnia mette in serio pericolo la salute causando incidenti stradali e altri traumi fatali. Scopri i rischi corsi quando non si dorme bene! 

Evitare l'insonnia è fondamentale per mantenersi in salute.

Purtroppo, però, capita spesso di non dormire abbastanza o che la qualità del sonno non sia abbastanza buona da permettere di riposarsi realmente.

Oggi un nuovo studio pubblicato sulla rivista Sleep ribadisce quanto sia importante superare problemi di questo tipo.

L'insonnia è uno dei principali fattori responsabili dei decessi causati da incidenti stradali o da altri traumi involontari

Guidati da Lars Laugsand, ricercatore del Dipartimento di Salute Pubblica della Norwegian University of Science in Technology di Trondheim, gli autori dello studio hanno analizzato i dati relativi a più di 54 mila fra uomini e donne di età compresa fra i 20 e gli 89 anni la cui causa di decesso è stata stabilita utilizzando le informazioni raccolte in un registro nazionale.

Ne è emerso che il rischio di diversi tipi di incidenti mortali aumenta proporzionalmente al numero di sintomi di insonnia con cui si ha a che fare.

Le persone caratterizzate da tutti e 3 i sintomi di insonnia presi in considerazione - difficoltà ad addormentarsi, difficoltà a rimanere addormentati e sensazione di non aver riposato bene - corrono un rischio 2,8 volte superiore di morire a causa di un trauma fatale rispetto a chi non resenta nessun sintomo di insonnia

In particolare a correre più rischi è chi ha difficoltà ad addormentarsi:

  • chi fa quasi sempre fatica ad addormentarsi ha una probabilità più che doppia di morire in un incidente stradale e più di 1,5 volte superiore di morire a causa di un incidente di qualsiasi tipo
  • la difficoltà ad addormentarsi è responsabile del 34% delle morti a causa di un incidente stradale e dell'8% dei decessi per traumi involontari

"I nostri risultati", ha sottolineato Laugsand, "suggeriscono che una gran parte degli incidenti involontari fatali e degli incidenti stradali mortali avrebbero potuto essere evitati in assenza di insonnia".

"Un riposo salutare", ha aggiunto Timothy Morgenthaler, presidente dell'American Academy of Sleep Medicine, "è essenziale per la salute fisica, il benessere psicologico e la sicurezza personale e pubblica".

"Il sonno", ha ricordato Morgenthaler, "è una necessità, non un lusso, e la promozione di un sonno salutare dovrebbe essere una priorità fondamentale della salute pubblica".

Foto © lenets_tan - Fotolia.com
Fonte: EurekAlert!

Con l'insonnia la linea è a rischio

 I problemi di insonnia possono portare ad ingrassare: secondo uno studio dell'Università di Uppsala, in Svezia, dopo una notte in bianco l'organismo riduce il consumo di calorie, fenomeno che può fa accumulare chili di troppo.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI