La felicità è contagiosa: si trasmette con l'odore del sudore

Guida Guida

Anche la felicità, come alcune risate, può essere contagiosa. Scopri come viaggia attraverso l'odore di chi la prova!

Stare con persone che esprimono felicità è sicuramente più piacevole che essere circondati da un'atmosfera carica di emozioni negative.

Avreste però mai detto che la felicità può essere letteralmente contagiosa?

Uno studio pubblicato su Psychological Science suggerisce che le emozioni positive possano essere trasmesse tramite l'odore

In particolare, la specie umana sarebbe in grado di “annusare” la felicità nel sudore di chi la prova.

Per arrivare a questa ipotesi gli autori dello studio, guidati dall'esperto di psicologia dell'Università di Utrecht Gün Semin, hanno raccolto campioni di sudore di 12 uomini che avevano appena guardato un videoclip in grado di suscitare paura, felicità o nessuna sensazione svolgendo poi un test per la valutazione delle emozioni.

I campioni di sudore sono stati poi fatti annusare a 36 donne di cui è stata attentamente studiata la reazione ad ogni odore annusato.

E' stato così scoperto che annusare i campioni di uomini che avevano provato paura guardando i videoclip portava le donne a muovere il muscolo mediale frontale, assumendo una tipica espressione di paura.

Annusare, invece, il sudore degli uomini che durante l'esperimento avevano provato felicità portava le donne ad assumere un sorriso tipico delle espressioni felici.

Il nostro studio mostra che essere esposti al sudore prodotto mentre si è felici induce un'immagine di felcità in chi li annusa, e porta a un contagio dello stato emotivo”, ha spiegato Semin.

Ciò suggerisce cje qualcuno che è felice infonderà la sua felicita nelle persone che gli stanno accanto. In un certo senso, il sudore di chi è felice è un po' come il sorriso – è contagioso”.

Foto © Syda Productions - Fotolia.com
Fonte: Association for psychological science

Il contagio delle emozioni negative

Anche le emozioni negative possono essere percepite attraverso il sudore. Un esempio tipico è quello della paura, ma il fenomeno è valido anche nel caso del disgusto. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI