Salute, con webmedicine.it lo specialista si trova online

Guida Guida

Internet non è solo una fonte di informazioni sulla salute, ma anche il luogo in cui incontrare gli specialisti. Scopri i servizi offerti da webmedicine.it!  

Internet sta diventando sempre di più il luogo in cui cercare informazioni relative alla salute.

Secondo un'indagine Istat del 2012, più del 45% degli utilizzatori della rete usa il web proprio per cercare informazioni sanitarie

L'aumento dei dati a disposizione degli internauti non può però sostituire il rapporto con il medico.

Per questo motivo accanto a siti e blog dedicati alla salute e al benessere sono nati anche spazi appositamente pensati per facilitare il contatto fra i pazienti e gli specialisti.

In Italia il primo portale di consulenze specialistiche online è webmedicine.it

"I pazienti vogliono una bussola che li orienti nell'oceano delle informazioni disponibili in internet", spiega Stefano Davanzo, ideatore e amministratore del portale. "Questa bussola viene richiesta nella figura dello specialista. In un contatto diretto".

Webmedicine.it offre proprio l'opportunità di entrare in contatto diretto con un medico in modo semplice, attraverso un computer o un tablet, senza doversi spostare da casa e fissando gli appuntamenti negli orari che meglio rispondono alle proprie esigenze.

Nella sua prima versione il portale comprende 8 canali tematici:

  • genetica
  • cellule staminali
  • andrologia
  • psicologia
  • patologia clinica
  • ostetricia
  • nutrizione
  • gastroenterologia

I passaggi necessari per chiedere una consulenza sono pochi e semplici:

  • registrarsi al portale
  • indicare l'area di interesse
  • indicare lo specialista
  • scegliere la data e l'orario dell'appuntamento, che viene fissato, in base alla disponibilità del medico richiesto in una fascia oraria compresa tra le 7 e le 23:30.

L'incontro avviene poi in una videoconferenza in cui il paziente può spiegare i propri problemi e mostrare allo specialista i risultati di eventuali esami diagnostici, il tutto nel totale rispetto della privacy dell'utente.

Fino ad oggi le aree più cliccate sono state quelle dedicate alla genetica, alle cellule staminali e all'andrologia.

"Sono tematiche che evidenziano essenzialmente due fattori", commenta Davanzo. "Da una parte c'è la necessità di comprendere meglio, capire e approfondire temi complessi che riguardano la genetica e l'utilizzo delle staminali". D'altra parte, il successo della sezione dedicata all'andrologia evidenzia la necessità di privacy.

"Spesso si ha timore di presentarsi nello studio di un andrologo: timore non certo dettato da paura, quanto dalla ricerca di una maggiore riservatezza. Il web aiuta ad assicurare un'aurea di anonimato, permettendo anche di avere un confronto più aperto e diretto medico-paziente".

 

Foto:  © rangizzz - Fotolia.com

Fonte: webmedicine.it 

Anche se accurate e attendibili, le informazioni sulla salute reperibili sul web non possono sostituire il parere di un medico e prima di affidarsi a un pericoloso fai da te è sempre bene chiedere consiglio ad un esperto del settore. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI