Come ritrovare una postura corretta con le vibrazioni multifrequenza

Guida Guida

Una postura corretta è fondamentale per evitare dolori e infiammazioni. Scopri come ritrovarla grazie alle vibrazioni multifrequenza!

Saper mantenere una postura corretta è fondamentale per non incorrere in spiacevoli problemi di salute.

Il mal di schiena è l'esempio più classico dei disturbi che possono essere causati da difetti posturali, ma in realtà i problemi possono estendersi al di là della colonna vertebrale e dei muscoli ad essa associati, manifestandosi sotto forma di tendiniti, fasciti e problemi alle articolazioni.

Spesso per far fronte al dolore associato a questi disturbi si fa affidamento solo sugli antidolorifici. Purtroppo, però, questi farmaci non eliminano la causa alla base dei fastidi, che restano così destinati a ricomparire alla prima occasione disponibile.

Esistono, però, anche delle terapie che permettono di curare davvero il problema.

Le vibrazioni multifrequenza permettono di correggere i problemi associati a una postura scorretta in modo efficace e totalmente naturale

Sfruttare i loro benefici è molto semplice:

  • il corpo viene sottoposto alle vibrazioni tramite un lettino ergonomico controllato da un computer;
  • nei punti di contatto (11 in totale) sono presenti delle speciali piastre che agiscono sulle zone del corpo più ricche di recettori sensibili agli stimoli meccanici: la testa, le spalle, il bacino, le ginocchia, le caviglie e le mani;
  • la preparazione richiede solo di bere un bicchiere d'acqua e di togliersi le scarpe. In seguito è sufficiente abbandonarsi all'azione delle vibrazioni multifrequenza.

Durante la seduta muscoli e scheletro si liberano dal peso imposto dalla gravità, entrando in uno stato di completo rilassamento in cui anche l'eventuale presenza di ferite o cicatrici non ha bisogno di essere compensata dall'apparato muscolo-scheletrico.

Grazie alle vibrazioni multifrequenza è possibile ottenere un miglioramento significativo ed immediato della circolazione del sangue, dell'ossigenazione e dei fastidi associati a muscoli e scheletro

Il lettino è adattabile a qualsiasi struttura fisica maschile o femminile, inclusa quella dei bambini, per cui il trattamento non è assolutamente controindicato.

Le vibrazioni sono infatti somministrate ad una frequenza molto bassa e agiscono solo a livello del tessuto cutaneo, eliminando così eventuali controindicazioni.


Foto: © apops - Fotolia.com
Fonte: MassimoEquilibrio

Il lettino a vibrazioni multifrequenza è utile non solo per la correzione della postura, ma anche per trattare problemi scheletrici o circolatori, la ritenzione idrica e lo stress e i problemi di salute ad esso associati.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI