Poche proteine e tanti carboidrati, ecco la ricetta per vivere più a lungo

Guida Guida

Mangiare troppe proteine accorcia la vita, mentre i carboidrati la allungano. Scopri le regole dell'alimentazione che fa vivere più a lungo!

Un'alimentazione sana ed equilibrata aiuta a mantenersi in salute. Ma cosa significa, in termini pratici, “equilibrata”?

Due nuovi studi pubblicati sulla rivista Cell Metabolism aiutano oggi a dare una risposta a questa domanda.

Un'alimentazione povera di grassi e allo stesso tempo caratterizzata da quantità moderate di proteine di alta qualità e da un apporto elevato di carboidrati complessi garantisce il miglior metabolismo possibile e aiuta ad allungare la vita

La prima ricerca, coordinata dall'esperto dell'University of Southern California Valter Longo, ha dimostrato che fra i 50 e i 65 anni un'alimentazione costituita per più del 20% da proteine aumenta di circa 2 volte la probabilità di morire nei 18 anni successivi.

La probabilità di morire a causa di un cancro o del diabete aumenta ancora di più, arrivando a quadruplicare.

La seconda, coordinata da Steve Simpson del Charles Perkins Centre di Sydney, ha invece svelato che mentre un'alimentazione ricca di proteine e povera di carboidrati compromette la salute cardiovascolare e riduce l'aspettativa di vita dei topi, gli animali vivono di più e godono di una migliore salute metabolica se mangiano poche proteine e molti carboidrati.

Secondo i risultati di Simpson e collaboratori l'effetto peggiore è però quello di un'alimentazione a basso contenuto di proteine e ad alto contenuto di grassi.

Abbiamo studiato organismi semplici, i topi, e l'uomo e abbiamo fornito prove convincenti del fatto che un'alimentazione ad elevato contenuto di proteine – soprattutto se le proteine provengono dagli animali – è dannosa per la salute quasi tanto quanto fumare”, ha commentato Longo.

Dal canto suo, Simpson ha sottolineato invece che i risultati delle sue ricerche dimostrano chiaramente che “le calorie non sono tutte uguali” e che “dobbiamo fare attenzione alla provenienza delle calorie e al modo in cui interagiscono”.

Questa ricerca”, ha concluso Simpson, “ha enormi implicazioni che riguardano quanto cibo mangiamo, il nostro grasso corporeo, il nostro cuore e la salute metabolica e, alla fine dei conti, la durata della nostra vita”.


Foto: © valeriy555 - Fotolia.com
Fonte: Elsevier Connect

Le regole di un'alimentazione corretta

Escludere totalmente una classe di alimenti dall'alimentazione è controproducente per la salute. L'organismo ha infatti sempre bisogno sia di proteine che di carboidrati e grassi, l'importante e assumerli nelle giuste proporzioni!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI