Come scegliere l'allenamento in base al vostro fisico - tipo androide

Guida Guida

L'allenamento giusto per il fisico androide che deve smaltire il grasso addominale e rinforzare spalle e pettorali!

Scegliere l'allenamento giusto vuol dire anche conoscere il proprio fisico, i propri punti di forza e quelli più deboli.

Scoprite com'è la vostra costituzione fisica e scegliete l'allenamento migliore per rinforzare, tonificare, snellire

Oggi parliamo invece della donna dal fisico androide, ovvero che deve smaltire su addome, spalle, schiena, pettorali.

  • L'allenamento per il tipo androide, per chi vuole ridurre la circonferenza di busto e pancia, si focalizza sull'esercizio aerobico di moderata intensità, ciò che ci vuole per ridurre il substrato di grasso
  • Unite una dieta sana e fate almeno 150 minuti di esercizio a settimana, per ridurre non solo il grasso ma anche i rischi per la salute
  • Fare da 30 a 60 minuti al giorno di esercizio quale nuoto, jogging o bicicletta a intensità moderata riduce le riserve di grasso e aumenta i livelli di colesterolo buono
  • Lo stesso può dirsi per circuiti total-body ed esercizi per il core
  • Per alleviare i dolori alla parte bassa della schiena, causati dallo stress dell'eccessivo peso addominale, sono ottimi esercizi per la postura e per la schiena

Procediamo con il circuito total-body per il tipo fisico androide.

  1. Fate ogni esercizio per 30 secondi con un riposo di 30 secondi per rimanere nel range aerobico
  2. Ripetete il ciclo da 2 a 4 volte, per tenere alto il ritmo del cuore e spingere il consumo di grassi e calorie
  3. Riposate 1-2 minuti tra ogni ciclo


Squat con palla fitness o medica: realizzate uno squat tenendo la palla tra le mani con le braccia distese sopra la testa. Mentre scendete verso il basso portate le braccia leggermente in avanti, per mantenere l'equilibrio e allenare le spalle.

Romanian deadlift a una gamba: tenete un peso in una mano, con il braccio disteso lungo il corpo. Andate in avanti con il busto, tenendo il braccio disteso e fermo, sollevate la gamba destra dietro di voi e portate il peso verso il petto piegando il gomito all'indietro. Tornate in posizione di partenza e ripetete con l'altra gamba.

Affondi: tenete un braccio disteso sopra la testa con manubrio in mano, poi scendete in affondo tenendo il braccio sopra la testa e l'altro lungo il corpo. Poi ripetete invertendo la posizione.

Posizione dell'asse con flessione: in posizione dell'asse, appoggiate prima un gomito poi l'altro a terra, poi distendete prima un braccio poi l'altro e ripetete.

Asse con gamba laterale: in posizione dell'asse, distendete la gamba destra lateralmente, poi riportatela in posizione e ripetete con l'altra gamba.

Intervalli su treadmill o cyclette o corsa outdoor.
Usando un treadmill fate intervalli da 30-60 secondi ad intensità medio-alta, da 5 a 10 volte. Camminate un minuto - un minuto e mezzo tra ogni intervallo. Se riuscite a fare 10 ripetizioni, riposate a metà per 5 minuti con una corsa leggera.

Fonte: Acefitness
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI