Come fare yoga in coppia

Guida Guida

Semplici ma efficaci esercizi yoga di coppia per mantenervi in forma insieme a lui! Rilassatevi e ... Migliorate l'intesa!

Lui va a correre e voi in palestra? Oppure lui a nuoto e voi a pilates? Se volete provare ad allenarvi insieme al vostro lui provate lo yoga di coppia: eseguite le posizioni yoga in sintonia, aiutandovi l'un l'altro.

Migliorate l'intesa e l'armonia di coppia mentre vi allenate per restare in forma, con lo yoga di coppia!

Non vi proponiamo esercizi complessi, ma facili da eseguire per chiunque: anche se il vostro lui è scettico riguardo allo yoga, con questa semplice routine fitness amerà fare fitness con voi!

Distendete, rilassate, rinforzate i muscoli a stretto contatto con il vostro lui: fare yoga sarà una piacevole abitudine!

  • Fare yoga in coppia non solo vi permette di stare in forma, ma anche di migliorare l'intesa, grazie ai movimenti coordinati.

Siete pronte? Cominciamo con alcuni consigli:

  • non forzate troppo le posizioni
  • parlatevi mentre eseguite le posizioni, in modo da capire quanto allungarvi, quando fermarvi
  • tenete le posizioni senza stressare il movimento e migliorate via via il vostro grado di flessibilità
  • ciascuna posizione va eseguita in contemporanea da entrambi i partner

YOGA DI COPPIA: LE POSIZIONI

Rotazione spinale da seduti: mettetevi seduti schiena a schiena, a gambe incrociate. Mettete ciascuno la mano destra sulla coscia sinistra dell'altro, sopra il ginocchio, mentre la mano sinistra sta sul vostro ginocchio destro. Coordinate il respiro: inspirate distendendo la schiena, espirate ruotando di più il busto. Tornate al centro e ripetete la posizione.

Distensione sul partner: sempre schiena a schiena, con le gambe piegate e le piante dei piedi che si toccano, iniziate a distendere la schiena e andate all'indietro, mentre il partner va in avanti con la schiena, toccando terra con le mani. Respirate, poi tornate alla posizione di partenza e invertite.

Posizione della barca: sedetevi uno di fronte all'altra. Piegate le ginocchia e spingete le piante dei piedi verso quelle del partner, e viceversa. Datevi le mani e piano piano andate all'indietro mentre distendete  e sollevate le gambe. Respirate, tenendo la posizione della barca per qualche respiro. Cercate di mantenere l'equilibrio.

Piegamento all'indietro assistito: in piedi, mettetevi schiena a schiena, e incrociate i gomiti con quelli del vostro partner. Piegate i gomiti, contraete gli addominali e iniziate a piegarvi in avanti, mentre il partner si piega all'indietro. Cercate di andare più avanti possibile, finché riuscite. Tenete il peso sulle gambe. Rilasciate e ripetete, invertendo i movimenti.

Passo di danza: in piedi, uno di fronte all'altro, tenetevi per la mano destra. Piegate leggermente le ginocchia, spostate il peso sulla gamba destra e piegate quella sinistra all'indietro, tenendo con la mano sinistra la caviglia o il polpaccio. Spingete la gamba verso l'alto e tenetevi entrambi in equilibrio, come danzando. Rilasciate, poi ripetete sul lato opposto.

 

Leggete gli altri esercizi nel secondo post

Risvegliare l'intimità

Mentre vi allenate guardatevi, parlatevi, sfruttate il momento per avvicinarvi e risvegliare l'intimità

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI