Come rinforzare corpo e mente con il Bodyfly

Guida Guida

Fate volare il corpo e lo spirito con la disciplina Bodyfly, che allena, rinforza e rilassa

Come nel paracadutismo, dove "bodyfly" indica la "caduta libera" così anche il bodyflyin sala fitness è in grado di coinvolgere fisico e mente in posizioni che "alleggeriscono" il corpo e la mente.
 

Bodyfly si sviluppa in cinque aree tematiche, frutto dell'approccio funzionale adottato in Occidente integrato con i cinque elementi della medicina tradizionale cinese

 

In ogni area tematica si sviluppano diversi percorsi sequenziali, movimenti lenti eseguiti a intensità variabile e coordinati con il respiro, che introducono alle sedici posizioni del Bodyfly.
 
Con il bodyfly si ritrova l'equilibrio statico-dinamico e si ricrea il corretto allineamento posturale. La corretta postura è quella che permette di stare meglio nello spazio con il minor dispendio energetico.
 
Cinque sono le aree tematiche del Bodyfly:
 
Metallo: è l'area della consapevolezza corporea, del respiro unito al movimento. Insegna a percepire il corpo rimuovendo blocchi energetici e tensioni muscolari.
Fuoco: l'area della flessibilità, dell'elasticità muscolare e della rimozione dei blocchi motori di natura energetica. Si agisce sulla muscolatura profonda con esercizi di allungamento e stiramento.
Legno: è l'area dell'equilibrio statico e dinamico. In piedi, si rinforzano i muscoli realizzando torsioni e rotazioni.
Terra: l'area della stabilità, del radicamento e dell'equilibrio energetico yin e yang. I percorsi vengono eseguiti a carponi o distesi per terra, prevedendo combinazioni di elementi a spirale per mobilizzare la colonna vertebrale, rinforzare il core  e riassestare i distretti articolari.
Acqua: è l'area fusion, del legame delle posizioni e dei percorsi sequenziali delle quattro aree precedenti. Si generano movimenti eleganti e armonici che ricordano il flusso dell'acqua.
 
Il Bodyfly è una disciplina che lavora sul corpo e si può integrare con yoga e pilates.
 
La pratica del bodyfly può essere coadiuvata dalla flyboard, tavola curva poco ingombrante che permette una buona stimolazione propriocettiva, regala tonicità e flessibilità muscolare e migliora equilibrio e coordinamento.
 
FOTO @ Bodyfly.com
Origine del bodyfly

Bodyfly è una disciplina che sembra provenire dall'Oriente ed essere affine a yoga e pilates, e invece è stata creata in Italia

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI