Come appiattire la pancia in 10 minuti con la belly dance

Guida Guida

Addominali piatti, fianchi snelli e corpo sensuale: allenatevi con la belly dance. Ecco gli esercizi!  

La danza del ventre, o belly dance, lavora su pancia e fianchi in modo spettacolare, grazie a movimenti oscillatori che coinvolgono tutti i muscoli.

I movimenti della danza del ventre fanno lavorare tutta la fascia del core, riducendo e appiattendo la pancia.

Ecco perché questi movimenti sono così efficaci per tonificare e appiattire la pancia: tutti i muscoli, anche i più nascosti, vengono attivati.

  • Il workout che vi proponiamo dura 10 minuti e si concentra sugli addominali.
  • Fatelo tutti i giorni: sentirete finalmente lavorare tutti i muscoli riuscirete a diminuire la pancetta.

In piedi con le mani sui fianchi, piedi uniti, muovendo le anche verso sinistra, poi tornate indietro e ripetete verso destra. Continuate a muovervi così da lato a lato per un minuto e mezzo.

Ora in piedi con le gambe larghe quanto le anche e le braccia leggermente sollevate ai lati, spostate le anche verso destra come a far andare l'hula-hoop. Poi muovete le anche in movimento circolare in avanti, a sinistra, dietro. Ripetete poi nella direzione opposta e continuate ad alternare per un minuto e mezzo.

Sempre con le gambe larghe quanto le anche, le braccia allargate lateralmente, portate il fianco destro in avanti in diagonale, spostatelo a destra, poi indietro e al centro. Ripetete con il fianco sinistro e continuate ad alternare come a disegnare un "otto" orizzontale per terra. Ripetete per un minuto e mezzo.

Ora sollevate il fianco destro e il tallone e portateli verso destra, poi tornate al centro. Ripetete a sinistra e poi combinate i movimenti in uno solo come a disegnare un "otto" verticale davanti a voi con l'ombelico. Continuate per un minuto e mezzo.

Spingete ora il petto in avanti, portando le spalle e le braccia ai lati, arcuando la schiena. Ora spingete l'ombelico indietro e portate e spalle in avanti. Continuate alternando i due movimenti creando una "S" con la spina dorsale, per due minuti.

Concludete con gli ultimi due minuti: in piedi, sollevate il fianco destro e il tallone e portatelo verso destra, tenente le braccia ai lati, un po' dietro di voi. Inspirate e contraete gli addominali bassi. Invertite il movimento rilassando il respiro e contraendo la parte superiore degli addominali mentre rilassate la parte inferiore. Alternate il movimento creando "un'onda" con gli addominali.

Foto © edwardderule - Fotolia.com
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI