Come tonificare il sedere in base alla forma

Guida Guida

A cuore, tondo, piatto….com’è il vostro sedere? Scoprite la forma e allenatevi di conseguenza!  

I glutei, insieme alla pancia, sono una delle zone più critiche nel corpo di una donna: quasi ogni donna si lamenta del proprio lato B! Chi pensa di averlo troppo grosso, chi piatto, chi cadente….

Allora, invece di lamentarvi, concentratevi: scoprite la forma del vostro didietro e allenatevi di conseguenza!

In base alla propria forma del lato B bisogna seguire un certo tipo di allenamento che stimoli in particolare certi muscoli

Allenate i muscoli glutei giusti per il vostro lato B e riuscirete a tonificarlo

Cambiare la forma dei glutei non si può, ma si può migliorarla con gli esercizi giusti!



 

Ora guardate la figura e decidete: qual è la vostra forma? In base alla vostra forma scegliete l’esercizio giusto per tonificare i glutei!! Scoprite anche come funziona l'automassaggio: leggete qui!

Forma a V: larga ai fianchi e piena in alto, è più magra in basso, vicino alle cosce. Migliorare questa forma vuol dire far lavorare tutti muscoli glutei. Provate con lo step up: usate una sedia, un gradino, una scaletta, anche al parco. Il gradino deve essere abbastanza alto da permettervi di realizzare con il ginocchio un angolo da 45 gradi. Davanti allo step, piedi larghi quanto le anche, salite sul gradino iniziando con il piede destro, poi sinistro, poi scendete con il destro e con il sinistro, per 10 volte. Poi iniziate con il sinistro altre 10 volte. Fate 3 serie per gamba.

Forma ad A: vita stretta, fianchi larghi. Può essere una forma sexy se i fianchi non diventano troppo grossi. Cercate di ridurre il peso con dieta e workout di rinforzo: quando perdete peso, spesso si perde sul sedere. Poi provate a esercitarvi con gli affondi incrociati. Mettetevi in piedi con le gambe larghe quanto le anche: tenete le gambe distese, poi raggiungete le punte dei piedi (o cercate di farlo) con le mani senza piegare le ginocchia. Tornate in piedi, portate la gamba destra dietro, verso sinistra e piegate il ginocchio in un inchino. Tornate di nuovo alla posizione di  partenza. Ora portate dietro la gamba sinistra incrociandola dietro la destra. Continuate alternando le gambe fino a completare 16 movimenti per lato. Per maggiore impatto usate due manubri nelle mani.

Nel prossimo post gli esercizi per lato B rotondo e quadrato!!

Credit © gpointstudio - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI