Automassaggio: tonificare gambe e glutei

Video Video

Massoterapista e massaggiatrice
Nadia Raneri
La nostra esperta Nadia ti mostra come tonificare gambe e glutei grazie all'automassaggio, perfetto per rilassarsi dopo una giornata stressante!

Segui passo per passo la nostra esperta Marta e impara le tecniche di automassaggio per tenere sotto controllo la cellulite ed avere gambe e glutei sempre tonici!

Per questo massaggio utilizza olio di mandorle, grazie alle sue proprietà idratanti ed elasticizzanti aiuterà la pelle a rimanere morbida e tonica.

Puoi automassaggiarti le gambe da seduta oppure rimanere in piedi, appoggiando il piede della gamba che stai trattando su uno sgabello. Il massaggio deve essere lieve ma efficace, la pressione non deve mai provocare dolore!

Tonificare le gambe:

  • Partire dalla caviglia ed effettuare degli sfioramenti dal basso verso l'alto, fino ad arrivare all'inguine
  • Porre i palmi delle mani ai lati della caviglia con le dita puntate verso il basso e salire verso il ginocchio, massaggiando i muscoli laterali con delle frizioni circolari profonde
  • Insistere soprattutto sul polpaccio
  • Saltare la zona del ginocchio e proseguire le frizioni sulla coscia, fino all'inguine
  • Concentrarsi ora sul lato esterno della coscia, effettuando degli impastamenti
  • Afferrare il muscolo e comprimere con una pressione alternata delle due mani
  • Sollevare la pelle con entrambe le mani e, mantenendo una pressione costante del pollice, camminare sulla cute con indice e medio, rotolando verso l'esterno
  • Allo stesso modo massaggiare la parte interna delle cosce, esercitando una pressione più leggera
  • Chiudere le mani a pugno e praticare degli sfioramenti profondi su tutta la coscia, dal basso verso l'alto
  • Picchiettare con le dita delle mani i muscoli del polpaccio e della coscia
  • Massaggiare con degli sfioramenti morbidi su tutta la gamba, partendo dalla caviglia fino ad arrivare all'inguine, rilassando i tessuti
  • Ripetere sull'altra gamba

Tonificare i glutei:

  • Massaggiare i glutei con entrambe le mani aperte, facendo degli ampi cerchi concentrici
  • Sempre con le mani aperte effettuare degli sfioramenti profondi verticali dal basso verso l'alto, usando la punta delle dita.
  • Dare dei veloci pizzicotti ed effettuare dei rapidi picchiettamenti con la mano chiusa o "di taglio"

Nadia ti ricorda che devi essere costante se vuoi avere dei risultati duraturi!

CREDITS

Autore
Stefano Torraca

Regia
Maurizio Poletti

Operatori
Maurizio Poletti
Stefano Torraca
Claudio Lucca

DOP
Claudio Lucca

Montaggio
Maurizio Poletti

Producer
Caterina Sacchi

Assistente di produzione
Alessandra Krengli

Esperta
Nadia Raneri

Modella
Isabella Lenatti

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI