Come fare gli esercizi isometrici: gambe

Guida Guida

Esercizi isometrici per gambe toniche e senza cuscinetti!

Nuovo post dedicato agli esercizi isometrici, quegli esercizi che si eseguono in poco tempo e poco spazio, semplicemente opponendo allo sforzo un punto fermo.

Con questi semplici esercizi che potete eseguire in modo semplice e ovunque - anche in ufficio! - non avrete più scuse!

Gli esercizi isometrici vi regaleranno a Natale gambe toniche, in forma, senza cuscinetti: in poco tempo!

Allora cominciamo: in questo post di occupiamo delle gambe! Nostre alleate per sfoggiare miniabiti o eleganti pantaloni attillati per il vostro Capodanno! Iniziate subito, provate con questi semplici esercizi.

Ricordate le regole:

  • mantenere la contrazione addominale, per non sforzare la schiena
  • fate almeno 5-10 ripetizioni per ogni esercizio
  • iniziate lentamente l'esercizio fino ad arrivare alla contrazione massima: tenete dai 5 ai 20 secondi, poi riposate per altrettanti secondi.
  • nelle spiegazioni vi diamo come indicazione quella di tenere 5 secondi la contrazione massima, per iniziare: in base al vostro grado di allenamento, potete arrivare velocemente a tenere le posizioni 20 secondi.
  • per chi è molto allenato, si può raggiungere velocemente la massima contrazione, mantenerla 5-6 secondi e rilassare.



Gambe in forma

  • sedute su una sedia con la schiena dritta, con i piedi dietro le gambe della sedia, spingete le gambe in avanti cercando di distenderle. Mantenete la posizione per 5-6 secondi, rilassate per altrettanti e ripetete 5 volte.
  • per la parte posteriore delle gambe, sedetevi per terra e appoggiate i talloni e i polpacci su uno sgabello, piegando le gambe e stendendo a terra la schiena. Spingete forte con i talloni e i polpacci sullo sgabello, per 6 secondi, rilasciate e ripetete 4 volte.
  • sedetevi sulla sedia, con la schiena dritta e i piedi dietro le gambe anteriori della sedia. Sollevate i talloni e spingeteli all'indietro, come per piegare le gambe, mantenete la posizione, riposate e poi ripetete 5 volte.
  • in piedi, sollevatevi sulle punte dei piedi più che potete. Restate in posizione e contraete i polpacci per sei secondi. Tornate in posizione, riposate per 6 secondi e ripetete la contrazione.
  • mettetevi in posizione come se sciaste, "a uovo": gambe leggermente piegate e unite, sedere indietro, braccia allungate in avanti. Mantenete la posizione 6 secondi e ripetetela, dopo 6 secondi di riposo, piegandovi di più o di meno sulle gambe.
  • sedute con la schiena dritta, gambe piegate, posizionate le mani a pugno tra le ginocchia. Cercate di chiudere le ginocchia, con le mani che forzano invece verso l'esterno. Mantenete la posizione massima per 5 secondi, rilassate, ripetete 5 volte. 

Leggi anche:

Muscoli tonici con gli esercizi isometrici

Addominali isometrici

Pettorali e braccia con gli esercizi isometrici

Fate gli esercizi isometrici ogni giorno: sceglietene un paio per fascia muscolare oppure esercitate ogni giorno una fascia muscolare diversa.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI