Come rimanere sani e in forma camminando

Guida Guida

Camminare fa bene alla salute e alla forma fisica, ed è a costo e rischio zero. Scoprite come rimanere in forma camminando.

Circa tre chilometri al giorno di buon passo sarebbero sufficienti per combattere la sedentarietà e rimanere in salute, secondo l'OMS, Organizzazione Mondiale della Sanità.

Dieta bilanciata e attività fisica regolare sono da sempre le regole base per vivere una vita in buona forma fisica.

Proprio l'OMS ha rilasciato un opuscolo che illustra i danni della sedentarietà e le virtù dell'attività fisica, che, sempre secondo l'Organizzazione, ha delle caratteristiche anche diverse nelle diverse fasce d'età. Negli adulti, per esempio, l'attività fisica include le attività ricreative come andare in bicicletta con gli amici o camminare e il lavoro, mentre per i bambini può trattarsi di gioco e sport insieme.

CAMMINARE IN SALUTE: LE LINEE GUIDA DELL'OMS

  • Per migliorare il tono muscolare e la forza delle ossa bisogna accumulare almeno 150 minuti di attività aerobica di tipo moderato in tutta la settimana.
  • In alternativa, si può scegliere di praticare 75 minuti di attività aerobica intensa.
  • L'attività aerobica va esercitata in sessioni minime di 10 minuti.
  • Per ottenere benefici ancora maggiori, sarebbe ottimale aumentare fino a 300 minuti alla settimana di attività aerobica a media intensità o 150 minuti ad elevata intensità.
  • le attività di rinforzo muscolare devono essere realizzate comprendendo tutti i maggiori gruppi muscolari con una frequenza minima di 2 volte a settimana.

Camminare è una delle attività fisiche di tipo aerobico meno impegnative e a costo e rischio zero: mezz'ora di camminata al giorno è sufficiente per dimagrire e migliorare il ritmo del cuore.

Camminare inoltre migliora lo stato di salute generale e aiuta a prevenire patologie cardiovascolari e altri mali importanti come il tumore.

Se volete iniziare anche voi a stare bene, su DeabydayTv troverete numerosi spunti. Leggete i nostri post sul walking, sul power walking, sull'indoor walking per chi ha troppo freddo per uscire e sul nordic walking  per chi invece non teme il freddo, sul fitwalking, sul jogging... Non avrete che l'imbarazzo della scelta per iniziare il vostro cammino a tutta salute!

Foto PhotoXpress © Aleksander

Ottenere una riduzione relativa del 10% della prevalenza dell'insufficiente attività fisica entro il 2025 costituisce uno dei nove obiettivi a livello mondiale per l'OMS.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI