Camminare e dimagrire? Si può!

Guida Guida

Camminare fa dimagrire? Basta abbinare alcuni semplici esercizi per aumentare il dispendio energetico ed è fatta! Scopriamoli insieme!

Camminare è un'attività fisica molto utile per rimanere in forma, e non solo per gli “over”. C’è chi ama correre e allenarsi in maniera intensa e chi, invece, ama il fitness più morbido: soprattutto per l'ultimo gruppo di sportivi è ottimo sapere che la camminata è un ottimo modo per allenarsi.

Basta saperla gestire per darle efficacia.

  • La camminata deve essere veloce, a ritmo sostenuto
  • Potete iniziare con un ritmo lento a 'mo di riscaldamento, ma nella parte centrale dell’allenamento dovete alzare il ritmo.
  • Ecco il segreto per innescare il meccanismo bruciagrassi!

Camminare e fare esercizi allo stesso tempo: un modo efficace per allenare muscoli e ritmo del cuore.

Ora vi proponiamo qualche esercizio da abbinare alla camminata per dare maggiore “sprint” al vostro allenamento.

Abbinate la camminata semplice alla camminata a ginocchia alte, al ritmo di 30 secondi alla volta. Concludete con 30 secondi di mountain climbers a terra. Il circuito prevede un totale di almeno 30 minuti di camminata:

  • iniziate con il riscaldamento con 2 minuti di camminata lenta, poi nei successivi 5 minuti alzate il ritmo alternando camminata veloce + camminata a ginocchia alte (30”+30”)
  • Ora fate 3 minuti a un ritmo ancora più sostenuto
  • I minuti centrali dell’allenamento comprendono camminata veloce+camminata a ginocchia alte+mountain climb (30”+30”+30”). Negli ultimi 10 minuti del workout ritornate ai due blocchi da 30” ciascuno
  • Se vi allenate per più di 30 minuti, allungate il corpo centrale del workout.

Camminate su tapis roulant cambiando pendenza.

  • Camminate dapprima con passo lento per 1 minuto, poi sostenuto per 1 minuto, poi più veloce per 1 minuto; aumentate la pendenza al 5% per 1 minuto, riducetela al 4% per 1 minuto aggiungendo un movimento delle braccia (portate le mani alle spalle, poi distendete le braccia in alto, mani alle spalle, braccia lungo il corpo e così via). Portate la pendenza al 6% per 1 minuto, poi al 5% per 1 minuto, ripetendo il movimento delle braccia fatto prima. Concludete con pendenza al 7%.
  • Il workout dura 7 minuti e può essere inserito in un allenamento da 30 minuti, facendolo seguire e precedere da camminata su pendenza del 3/4%.

Camminate alternando la camminata in avanti e all’indietro: in questo caso, il vostro workout da 30 minuti comprende 1 minuto di camminata avanti e 30 secondi all’indietro.

  • La camminata all’indietro è più faticosa e vi aiuta a far lavorare gambe e glutei in maniera intensa. Potete farlo anche in salita: salite e scendete andando in avanti, salite e scendete andando all’indietro.

Vi piace camminare? Provate a farlo in montagna: aria pulita, pendenza naturale e bel paesaggio. Un modo efficace per allenarvi e sentirvi totalmente rigenerate! Leggete qui il post dedicato alla camminata in altura!

>>>> LEGGI ANCHE
Come bruciare calorie con il circuito Power Walking
Come camminare per bruciare calorie - power walking
Come allenarsi camminando in palestra: indoor walking
Come fare beach walking
Come bruciare grassi con il power walking
Walk at home, ritrovate la forma camminando!

Foto © blas - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI