Off-Balance: pancia piatta ed equilibrio

Guida Guida

Migliorate il tono addominale e l’equilibrio con gli esercizi di off-balance! Via la pancetta!  

Gli esercizi che attivano i muscoli del core e rinforzano tutta la sezione centrale del corpo servono a migliorare l’equilibrio e la postura, evitano il mal di schiena e vi fanno apparire più toniche e in forma!

Scoprite i 9 esercizi che allenano tutto il core! Leggete qui!

Avere muscoli del core forti e tonici permette maggiore equilibrio e forza in tutto il corpo

PRIMA DI INIZIARE

  • Prima di iniziare ad allenarvi, “tenete” gli addominali, come per “parare” un pugno in pancia: portateli in dentro.
  • Attiverete così la fascia del core che circonda la spina dorsale, per attivare tutta l’area addominale.
  • Contrarre gli addominali vi è utile quando sollevate pesi, per evitare di farvi male alla schiena.
  • Eseguite gli esercizi di bilanciamento all’inizio di ogni workout, prima che i muscoli si affatichino.
  • Fate gli esercizi in sequenza, dal più semplice al più complesso.

WORKOUT CORE + BILANCIAMENTO
Esercizio 1: bilanciamento su una gamba
In appoggio con una mano allo schienale di una sedia o a un muro, mettetevi in piedi e sollevate il piede sinistro tenendolo davanti a voi, oppure, se siete più allenate, piegate il ginocchio portandolo verso l’esterno e appoggiate la pianta del piede all’interno del polpaccio. Ora chiudete gli occhi. Poi invertite le gambe. Ripetete il movimento 4 volte per gamba.

Esercizio 2: dondolamento con le gambe
In piedi sulla gamba destra, sollevate la sinistra di qualche centimetro da terra. Tenete le braccia ai lati del corpo e fate andare la gamba avanti e indietro, toccando il pavimento se serve per rimanere bilanciate. Tenete il busto eretto. Ripetete il movimento cercando di non toccare terra. Per concludere, fate dondolare il piede sinistro verso sinistra. Invertite le gambe e ripetete.

Esercizio 3: orologio con gamba sollevata
Bilanciatevi su una sola gamba, busto eretto, mani sui fianchi. Visualizzate un orologio: portate il braccio destro sopra la testa a ore 12, poi a ore 3 e infine a ore 9, concludendo il cerchio dal basso. Tutto il movimento va fatto senza perdere il bilanciamento. Invertite le gambe e ripetete.

Esercizio 4: orologio a una gamba
Bilanciatevi su una gamba, busto eretto e testa alta con sguardo in avanti, mani ai fianchi: distendete l’altra gamba davanti a voi e immaginate di essere al centro di un orologio. Puntate il piede, muovendo la gamba, prima a ore 12, poi a ore 9 e a ore 3, senza perdere l’equilibrio. Invertite le gambe e ripetete.

Esercizio 5: orologio su superficie instabile
Per rendere più efficaci gli esercizi di bilanciamento, provate a lavorare su una superficie instabile come una pedana oscillante o il bosu (posizionato con la parte piatta sul pavimento). Mettetevi vicine a un muro per appoggiarvi in caso di necessità e iniziate a lavorare su due piedi, poi provate a fare l’esercizio dell’orologio a una gamba.

Non finisce qui....presto altri esercizi! Lo sapevate che un core allenato e un buon equilibrio sono importanti anche per chi fa calcio o gioca a tennis? Troverete altre news nel prossimo post!

© Aleksandr Kurganov - Fotolia.com
 

Fonte: WEBMD

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI