Come tornare in forma con i workout ad alta intensità

Guida Guida

Aumentate il ritmo del cuore, per svegliare il corpo e fargli bruciare più calorie!  

Qualunque workout scegliate di seguire, dovrà essere intenso, se volete bruciare tante calorie: più è alto il ritmo del cuore, più il corpo brucerà grassi e calorie.

Mixando diverse tipologie di allenamento, inoltre, il corpo non si abituerà ai movimenti, e il ritmo del cuore sarà sempre alto.

  • I workout ad alta intensità sono faticosi, mai noiosi e non vanno mai iniziati senza un previo allenamento: non partite mai con workout del genere se siete a livello "zero", cioè completamente "newbie" dell'allenamento o in pausa da parecchio tempo.
  • Ad ogni modo, consultate sempre un medico prima di affrontare workout intensi.


Iniziamo con L'ALLENAMENTO A INTERVALLI.

  • L'interval workout alterna sforzo e recupero, in modo continuo, per assicurare un allenamento cardio efficace.
  • L'allenamento a intervalli si presta a essere praticato in palestra o in piscina, in bicicletta, su strada di corsa, ovunque insomma!
  • Proviamone uno che utilizza il tapis roulant.

Iniziate con il riscaldamento: a piano inclinato, camminate ad una velocità di 3-4 per 7 minuti. Fermatevi e distendete le gambe. Ora mettete il piano in linea, aumentate la velocità e fate uno sprint da 30 secondi. Dovete arrivare, come obiettivo massimo, al 90% del vostro battito cardiaco massimo. Ritornate poi a velocità 3 per recuperare, per un minuto.

Scendete dal tapis roulant: piegatevi in posizione di squat, a gambe larghe; saltate in alto e poi atterrate nella stessa posizione di squat precedente. Ripetete 20 volte.

Ora esercitatevi con 20 press sopra la testa: prendete due manubri in mano e alzate le braccia sopra la testa.
Concludete risalendo sul tapis roulant con uno sprint da 30 secondi in piano. Camminate per un minuto a una velocità di 3-4.
Con i pesi nelle mani, fate 20 distensioni degli avambracci sopra la testa: distendete le braccia in alto, poi piegate il gomito portando le mani dietro la testa e tenendo i gomiti alti.

Continuate con 15 flessioni, con i gomiti a 90 gradi con il corpo. Se non ce la fate a fare le flessioni intere, appoggiate le ginocchia a terra, e fate 25 flessioni.

Tornate sul tapis roulant e fate uno sprint da 1 minuto, al 70% del battito cardiaco massimo. Recuperate con una corsetta da 90 secondi.
Scendete dal tapis roulant e proseguite con 20 jumping jacks, eventualmente con due manubri nelle mani. Sollevate le braccia quando saltate, divaricando le gambe, poi riportatele ad altezza spalle quando chiudete le gambe.

Concludete con una corsa su tapis roulant inclinato a 3-4 di velocità, per 30 secondi, al 60% del vostro battito massimo. Portate poi il tapis roulant in piano e scendete a 2 di velocità, per un minuto.

Terminate con un po' di stretching: leggete ad esempio qui>>

Foto © AntonioDiaz - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI