Cura del viso: tu di che pelle sei?

Guida Guida

Esperta di beauty e cura della pelle
Lolla

A seconda della propria tipologia di pelle, c'è bisogno di cure specifiche e trattamenti anti imperfezioni. Tu di che pelle sei?

Per assicurarsi di dare le giuste cure al proprio viso e renderlo quindi luminoso, ben idratato e, possibilmente, senza imperfezioni, come prima cosa bisogna capire qual è il nostro tipo di pelle.

Normale, mista, grassa, secca o sensibile?

  • Normale

La pelle normale è una pelle che ha un buon assetto idrolipidico di base, che regola con efficienza la quantità di sebo, senza produrne né troppa, né troppo poca e generalmente non è soggetta a particolare aridità o imperfezioni importanti. Va sempre comunque ben detersa e accuratamente idratata. Le persone con questa tipologia di pelle possono considerarsi molto fortunate!

  • Secca

Di solito, è una pelle bisognosa di costante idratazione, soprattutto nel periodo invernale. Spesso tira, si screpola e si arrossa facilmente (di solito nella zona ai lati del naso, bocca e zona sopraccigliare). Necessita di creme idratanti corpose, non deve essere aggredita con prodotti sgrassanti e vanno evitati gli scrub troppo aggressivi e/o frequenti.

  • Grassa/impura

Spesso viene associata al periodo dell’adolescenza, ma non è assolutamente una costante. E’ una pelle che va mantenuta sempre ben pulita, necessita di detergenti ad azione antibatterica e scrub settimanali. Attenzione a non esagerare con l’azione sgrassante, la pelle grassa è spesso ribelle! Va idratata con creme leggere e a facile assorbimento.

  • Mista

E’ la pelle che si divide a metà fra la tipologia secca e quella grassa. In alcune zone del viso tende a lucidarsi (nella cosiddetta zona T, quindi fronte-naso-mento), mentre in altre zone (es. guance) tende a seccarsi. E’ quindi una pelle capricciosa e necessita di entrambe i tipi di cure per le due tipologie (a seconda della zona interessata da secchezza o lucidità).

  • Sensibile

La pelle sensibile è una pelle molto reattiva e spesso si associa a una (o più) delle altre tipologie sopracitate. Quindi potremmo avere una pelle mista e sensibile, secca e sensibile, normale ma sensibile ecc. E’ perciò un tipo di pelle che richiede molte cure, si arrossa facilmente e altrettanto facilmente reagisce agli ingredienti presenti nei prodotti che utilizziamo. In questi casi è meglio usare prodotti privi di alcool, profumi e possibilmente ipoallergenici.

Lolla è anche su YouTube

Segui Lolla (in arte MisStrawberryFields) anche su YouTube e non perdere i suoi consigli di bellezza!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI