Come realizzare un'acconciatura elegante per un matrimonio

Guida Guida

La primavera è la stagione dei matrimoni per antonomasia. Ecco qualche idea per i vostri capelli, per essere in ordine e stupire tra gli ospiti.

In questa guida vi daremo qualche consiglio per sistemare i capelli in modo elegante e femminile in occasione di un matrimonio.

Che siate testimoni, damigelle o semplicemente amiche degli sposi, prestate sempre molta attenzione sia al look che all'acconciatura.
Niente di troppo vistoso perchè l'attenzione deve essere tutta rivolta alla sposa.
Niente colori sgargianti e niente capelli raccoli in modo troppo studiato.

Le acconciature strutturate non sono più di moda da molti anni.

Scegliete un outfit elegante, ma semplice, che vi faccia sentire belle e a vostro agio: per quanto riguarda i capelli, invece, puntate sul naturale e su acconciature che potete realizzare tranquillamente in casa.

Se avete i capelli molto lunghi optate per un mosso leggero e ondulato.
Lo stile anni 30 è di gran moda quest'anno.
Basta spostare tutta la lunghezza su una sola spalla e realizzare delle onde morbide.
Fissate il lato scoperto con una forcina o anche con del gel.

Sempre con i capelli molto lunghi si possono realizzare anche delle trecce.
Non tirate troppo i capelli e lasciate la treccia morbida e leggera facendola cadere su una spalla.
Il ciuffo va lasciato fuori e leggermente ondulato.

Anche con uno chignon basso non sbagliate mai.
Fatelo annodato o realizzatelo on una treccia per renderlo un po' particolare.
Potete anche farlo molto stretto, un po' da ballerina, e utilizzate un crespo per renderlo perfetto.

Non aggiungete fiori o punti luce.

La coda non è molto adatta ad un matrimonio.
Sta bene solo con un look molto semplice come un tailleur giacca pantalone o con un tubino.
Fatela stretta e abbastanza alta, ma solo se avete capelli molto lunghi. No alla finta coda di extrension!

Se avete i capelli di media lunghezza puntate sul naturale oppure su un raccolto a metà.
Potete realizzare per esempio du piccole treccine laterali e unirle dietro la nuca.
Se avete un bob leggero e molto sfilato potete renderlo più frizzante con un cerchietto particolare.

Se avete i capelli molto corti, invece, lasciateli così come sono semplicemente mettendoli in piega.
Per un look un po' gitano, con abito lungo in fantasia, potete anche pensare di indossare una fascia o un turbante.
Questo solo se avete i capelli cortissimi.

Da evitare assolutamente:

  • i boccoli anche detti "tirabaci"
  • l'abuso di lacca e gel
  • perline e fiorellini in testa
  • fiori veri di qualsiasi genere
  • righe a zig zag
  • frisè

Foto @ capelli.estetica.it

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI