La sciarpa: amica fedele (e cool) di tutte le donne

Guida Guida

Oggi vi portiamo nel mondo variegato e colorato delle sciarpe, uno degli accessori più amati dalle donne.

Che mondo sarebbe senza la sciarpa. Un capo caldo, chic, femminile, ideale per completare con gusto un look, dal più casual al più elegante. Il mondo delle sciarpe è variegato, variopinto, elegante o alternativo, di seta o di lino, di cotone o di lana ed è proprio la sciarpa di lana quella di cui vi vogliamo parlare.

Perché la sciarpa di lana è un'amica fedele di tutte le donne.

Con l'arrivo del primo freddo, con il presentarsi dei primi mali di stagione, indossare una sciarpa di lana fa già sentire meglio. È una coccola da tenere al collo anche per l'intera giornata, ma è anche un accessorio che sa impreziosire con stile il proprio look. Ecco allora tutto quello che dovete sapere sulla sciarpa, da come sceglierla a come indossarla.

Nei negozi di abbigliamento e di accessori, esistono tantissimi modelli di sciarpe, dalla più sportiva alla più elegante, dalla più sottile alla più ampia. Alcune sembrano quasi dei plaid, altre sono talmente sottili da sembrare cravatte, ma come va scelta una sciarpa in base al proprio look?

LEGGI ANCHE: COME VESTIRSI SOTTO LA PIOGGIA

Se indossi qualcosa di casual e sportivo, ad esempio un jeans skinny e un maglione oversize, opta per una sciarpa di lana pettinata dalla fantasia tartan lunga e abbastanza larga, in modo da poterla rigirare più volte intorno al collo, fino a nascondere le estremità di essa sotto all'ultimo giro di stoffa.

Se il tuo look è tutto a tinta unita, magari nero o grigio, puoi osare anche con una sciarpa dai colori vivaci e dalla fantasia, floreale o geometrica, sarà proprio la sciarpa a dare quel tocco di luminosità del quale il tuo outfit necessita.

Per andare in ufficio, se ad esempio hai indossato un abito con gonna a palloncino, una calza coprente e una ballerina, opta per una sciarpa bon ton

a pois o di qualunque micro fantasia. Dividila a metà prima di indossarla e poi fai passare insieme le due estremità nella fessura che hai ottenuto, come un cappio. Sarai chic e calda in una sola mossa.

Anche per una cerimonia d'inverno, la sciarpa è un ottimo modo per conciliare l'eleganza e alla necessità di stare calde; in commercio esistono tante sciarpe di ciniglia o di velluto adatte alle mise più impegnative e non è da escludere neanche l'opzione stola di lana su abito scollato.

E anche su una "tutona" tipicamente invernale, una bella sciarpa di lana grossa con frange, girata una volta intorno al collo e con le nappe lasciate sciolte sul davanti, è la soluzione ideale per dare un tocco femminile anche all'outfit più trasandato.

LEGGI ANCHE: COME INDOSSARE IL CAPPELLO DI LANA

E sapete qual è la cosa più bella che ci piace della sciarpa? Che questo accessorio ci fa sentire coccolate, avvolte, calde e allo stesso tempo sensuali, femminili, alla moda come pochi indumenti sanno fare. E, allora, anche se ne avete l'armadio pieno, è sempre l'occasione giusta per acquistare una nuova sciarpa.

Perché le sciarpe, come le borse e le scarpe, non sono mai abbastanza!
 

Credit: Nanihta - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI