Come indossare i sandali alti con i lacci

Guida Guida

Grintosi e iper femminili, i sandali con il tacco a spillo e i lacci non possono mancare nel vostro guardaroba in questa stagione. Scopriamo come abbinarli.

I sandali con laccetti e tacco a spillo non hanno impiegato molto per arrivare dalla passerella all'armadio delle vere fashion addicted.

Si tratta di scarpe con tacco vertiginoso e sottile che hanno la particolarità di essere avvolte da sottili laccetti che arrivano fino alla caviglia attraversando tutto il piede.

Si potrebbe definire un sandalo "stringato", ma non chiamatelo sandalo alla schiava. Era tanto di moda anni fa, ma ora è totalmente out!

Pur essendo molto sexy e poco pratici per via dell'altezza, stanno bene su tutto e si prestano a molti outfit diversi, anche a quelli più classici e apparentemente poco studiati.

Ecco i nostri consigli di stile per abbinare al meglio i sandali con laccetti e tacco a spillo.

  • Prima di acquistare un paio di sandali con i laccetti scegliete un modello che non stringa troppo sul piede e sulla caviglia, soprattutto se questa non è molto sottile. Evitate l'effetto "insaccato", insomma!
  • Potete scegliere tra moltissimi colori, ma vi consigliamo il classico nero, femminile ed elegante che sta bene su tutto
  • Per una giornata a lavoro abbinate i sandali ad una pencil skirt anche in fantasia e ad una semplice t-shirt bianca. Se il tipo di lavoro lo richiede, abbinate anche una giacca, meglio se modello blazer, da indossare con maniche risvoltate
  • Per un caffè o un aperitivo con le amiche indossate i sandali con una mini leggera e svolazzante o stretta e drappeggiata, tanto di moda in questo periodo
  • Per un'occasione informale, abbinate i sandali a jeans modello boyfriend risvoltati sulla caviglia e canotta o maglietta molto casual
  • Per un'occasione mondana e modaiola abbinateli a pantaloni skinny a vita alta e crop top, oppure ad un completo gonna midi e crop top della stessa fantasia
  • Altra idea che piacerà alle fashion addicted è l'abbinamento con i cropped pants. Abbinateli ad un top corto e rigido che scenda dritto e non aderente
  • Per un'occasione elegante, abbinateli ad un abito intero, stretto in vita e lungo sotto il ginocchio in pizzo oppure ad un modello vintage anni 50
  • Se volete osare scegliete i sandali anche in versione colorata e in fantasia e abbinateli con pattern e tonalità diversi. Ricordate che il pendant non è più di moda!

Foto @ www.net-a-porter.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI