Aerolux, illuminazione da favola: quando una lampadina diventa arte

Notizia Notizia

Sembra uscita dalla fiaba de “La Bella e la Bestia”: si chiama Aerolux ed è una lampadina da sogno. Scopriamo di più! 

Aerolux, illuminazione da favola: quando una lampadina diventa arte

Vi ricordate della rosa magica che si vede nel cartone animato de "La Bella e la Bestia"? Esiste una romantica lampadina che la ricorda molto: si tratta di Aerolux prodotta dalla Aerolux Light Corporation. E, anche se al giorno d’oggi sono usate le lampadine LED, è innegabile il fascino delle lampadine a incandescenza con i filamenti.

La Aerolux Luce Corporation, a partire dagli anni '30 e fino al 1970, ha dato vita ad incredibili lampadine con filamenti modellati a forma di fiori e uccelli che, illuminati elettricamente, arrivano a creare vivaci varietà di colori. L'azienda, per creare queste magiche lampadine ha introdotto nei bulbi di vetro una miscela di gas a bassa pressione contenente neon e argon.

I filamenti modellati come piccole sculture floreali sono stati rivestiti con fosfori in grado di emettere luce quando sono eccitati dall'elettricità.

I fosfori usati nei bulbi, essendo piuttosto fragili, richiedono una particolare maestria nella lavorazione e molta delicatezza e abilità nell’essere maneggiati.

Vista la bellezza e l’originalità delle lampadine Aerolux non sorprende che ancora oggi siano tanto ricercate e siano diventate oggetto di culto e collezione da parte degli appassionati. Basti pensare che una lampadina Aerolux autentica si trova in esposizione permanente al MoMA di New York come parte di un'opera d'arte dell'artista Dan Flavin.

Le lampadine Aerolux, al culmine della loro produzione venivano vendute per soli 0,20 centesimi ma i loro prezzo da allora è aumentato in maniera significativa: tutt’ora vengono prodotte seguendo la stessa procedura del passato.

Foto www.ziqqurat.eu

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI