Come arredare casa in stile neo folk

Guida Guida

Dopo aver conquistato il mondo della moda, lo stile neo folk si sta imponendo anche nell’arredamento, vediamo di che si tratta. 

Lo stile d’arredo neo folk, prendendo spunto dalla moda incomincia a farsi strada anche negli ambienti di casa. Si tratta di uno stile dirompente, contaminato da elementi vari intrecciati tra loro: non a caso il comun denominatore di questo stile è il colore e, appunto, l’intreccio.

Contrariamente agli arredi degli ultimi anni volti alla ricerca di materiali leggeri, linee pulite e colori freddi, lo stile neo folk recupera oggetti e motivi della tradizione popolare, dal design scandinavo a quello gitano. 

La caratteristica principale dello stile neo folk è la ridondanza di colori e decori tipicamente gitana.

Elemento principe dell’arredo neo folk il plaid: nato come sostitutivo europeo alle pellicce, il plaid in tartan è l’oggetto feticcio presente in ogni arredo neo folk.

Altri elementi tipici sono la sedia a dondolo, stampe che richiamano l’immaginario fantastico tipico della tradizione scandinava, lampadari ricchi di dettagli e cristalli realizzati con pietre multicolor e rivestimenti tessile floreali che spaziano dal Liberty al gitano.

L’immaginario fantastico caro alla cultura popolare scandinava si ritrova dipinto anche su porcellane e suppellettili.

I tappeti riportano i pattern geometrici e ultra colorati tipici della tradizione e del folklore popolare, ad esempio si ricorre ai motivi popolari tipici della tradizione sarda o agli arabeschi spagnoli.

Le sedute (poltrone, sedie e divani) sono ricoperte da tessuti con motivi che si rifanno alla tradizione popolare oppure sfoggiano intreccio tessili che ricordano i patchwork.

Insomma per ricreare lo stile neo folk occorre effettuare un mix di tinte e materiali che dà vita a un arredo rustico, grezzo ma anche molto gioioso basato sulla libertà di mischiare tappeti, colori, materiali e forme.

Foto www.marieclaire.it

Fantasie tartan

I plaid ampiamente usati nello stile neo folk si rifanno alle fantasie di tartan appartenenti ai clan delle Highlands scozzesi.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI