Come scegliere la doccia adatta al tuo bagno

Guida Guida

La doccia va scelta tenendo conto dello spazio che si ha a disposizione nel bagno valutando piatto doccia, box e soffione. 

Quando si sceglie la doccia occorre tenere presente sia le proprie esigenze ma soprattutto l’ampiezza del bagno: il primo elemento da valutare è dunque il piatto, in quanto vincolato allo spazio e di conseguenza il box doccia e il soffione.

Una volta deciso il posto che occuperà la doccia nel bagno si dovrà scegliere la sagoma del piatto doccia e calcolarne l’ingombro a terra: vi sono modelli a forma quadrata, rettangolare, rotonda, angolare a semicerchio o pentagonale. In alcuni casi, se lo spazio è troppo irregolare, si può ricorrere a modelli in acrilico che si tagliano su misura.
Si deve poi scegliere il tipo di altezza del piatto considerando che quanto più il bordo è basso, tanto più largo è il foro di scarico che garantirà un deflusso dell’acqua più rapido.

Le tipologie di installazione di un piatto doccia, corrispondenti ad altrettanti modelli, sono fondamentalmente tre ovvero da appoggio, a incasso e a filo pavimento.
Per quanto riguarda il box doccia le modalità di apertura sono a battente verso l’esterno, scorrevole e a libro verso l’interno.

L’altezza del box doccia in genere è standard e si aggira intorno ai 2 metri

Infine si deve scegliere il soffione che può essere fisso oppure nel modello più classico a doccetta con tubo flessibile, regolabile in altezza e agganciata alla parete con l’ausilio di un’asta.

Il soffione consiste in un elemento singolo e fisso che si applica a parete o a soffitto, in quest’ultimo caso alcuni modelli necessitano di un controsoffitto, perché occorre un vano tecnico dove posizionare le componenti.

Il soffione funziona a 1 getto, a 2 e a 3 getti mentre la tipologia del getto può essere a pioggia, a cascata e rotanti. Quasi tutti i soffioni e le doccette presentano un rivestimento in silicone degli ugelli che rende più semplice rimuovere il calcare che tende a depositarsi.

Foto Credit © alexandre zveiger - Fotolia.com

Altezza del soffione

L’altezza giusta per il soffione è di almeno 2 metri dal piatto doccia.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI