Come decorare casa con spaventosi palloncini di Halloween

Guida Guida

Per decorare in modo semplice e veloce casa tua la notte di Halloween i palloncini sono l’ideale: ecco alcune idee davvero terrificanti. 

I palloncini sono un'idea formidabile per realizzare una decorazione dell’ultimo minuto per la festa di Halloween: palloncini arancioni, gialli, neri e bianchi, su cui disegnare motivi a tema, sono semplici da fare e di sicuro effetto.

Dopo aver gonfiato tutti i palloncini inizia a disegnare le decorazioni che preferisc: puoi ad esempio usare dei palloncini di color arancione o giallo per realizzare delle Jack O’Lantern senza dover intagliare una zucca per davvero.

Disegna con un pennarello nero indelebile, su un foglio di carta velina, il profilo della bocca sdentata, nonché occhi e naso a triangolo. Quindi ritagliali e attaccali con del nastro carta sulla superficie del palloncino e con il pennarello definisci i contorni.

Una volta tolto il nastro carta, facendo attenzione a non far scoppiare il palloncino, colora occhi, naso e bocca della zucca.

Usando dei palloncini neri puoi invece creare dei finti pipistrelli: disegna su del cartoncino nero due ali di pipistrello e attaccale con del nastro carta ai lati di ogni palloncino. Non fare le ali troppo grandi o sbilancerai il palloncino. Cerca di attaccare la base larga dell’ala al palloncino in modo che le ali restino aperte. Quindi colora con il pennarello nero il nastro adesivo di carta in modo che si mimetizzi con il palloncino e con dello smalto rosso per unghie disegna gli occhi del pipistrello.

I palloncini bianchi sono i più appropriati per realizzare invece de fantasmi: disegna sul palloncino due occhi e una bocca con del pennarello indelebile nero e poi nella parte superiore del palloncino cospargi della colla vinilica su cui poi andrai a depositare un pezzo di tulle bianco, piuttosto lungo, che copra l’intero palloncino.

Queste sono solo alcune idee per decorare i palloncini di Halloween ma ne puoi realizzare altre disegnando sui palloncini delle ragnatele e dei ragni o addirittura appiccare con della colla vinilica finti ragnetti di gomma e del filo di lana bianca o grigia per fare le ragnatele. Puoi anche disegnare sui palloncini bianchi due grandi cerchi, un triangolo e una linea retta con tante piccole asticelle verticali per realizzare gli occhi, il naso e la bocca di un teschio.

Foto © Sylvie Thenard - Fotolia.com

Gonfiare i palloncini

Sarebbe meglio gonfiare i palloncini con l’elio in modo che, soprattutto i palloncini fantasma, possano fluttuare per la casa.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI