Come mettere in ordine il ripostiglio

Guida Guida

Nel ripostiglio si tende ad accumulare tutto quello di cui non si ha imminente bisogno, ma ciò non significa che debba regnare il disordine. 

Nel ripostiglio siamo soliti accatastare senza criterio tutto ciò di cui non abbiamo bisogno sul momento ma che potremmo utilizzare in qualsiasi circostanza. Spesso questa stanza finisce con il diventare il ricettacolo di scope, stracci, prodotti per l’igiene domestica, elettrodomestici in disuso e persino alimenti e conserve.

Per riuscire a trovare quello che ci serve può capitare che in una tale confusione si rischia di perdere tanto tempo per cui conviene tenere ordine nel ripostiglio in modo tale da trovare subito il necessario.

Per fare ordine bisogna prima svuotare il ripostiglio in modo da capire cosa contiene, quindi dopo aver catalogato ogni oggetto, in una sorta di inventario, occorre liberarsi di ciò che ormai è inutile e tenere quello che ci serve davvero.

Si procede poi alla pulizia del ripostiglio spolverando i vari scaffali, le mensole e lavando il pavimento

Sugli scaffali andranno messi gli oggetti che servono collocando quelli di uso più frequente più vicino rispetto agli altri che possono essere posizionati anche sulle mensole più alte.

Per impedire ai vari oggetti di prendere polvere e sporcarsi è consigliabile conservarli all’interno di scatoloni o contenitori al cui esterno andrà applicata un’etichetta su cui scrivere il contenuto: in questo modo gli oggetti verranno trovati subito senza perdere tempo inutilmente.

Sui vari ripiani degli scaffali gli oggetti andranno anche disposti tendo conto oltre che della loro importanza e dell’uso anche del loro peso: gli oggetti più pesanti devono essere posizionati sul fondo mentre quelli più leggeri possono essere disposti sugli scaffali più alti.

I mobili a scaffalatura migliori risultano essere quelli in metallo verniciato perché sono in grado di sostenere scatoloni pesanti e in più essendo trattati contro la ruggine riescono a resistere all'umidità tipica delgi ambienti chiusi.

Se il ripostiglio è sufficientemente grande da consentirlo si possono appendere alle pareti dei ganci dove attaccare scope, stracci, borse e ombrelli.

Foto © Africa Studio - Fotolia.com

Aria pulita

E’ importante ricordarsi di arieggiare il ripostiglio almeno una volta alla settimana per eliminare eventuali odori usando un deodorante per ambienti.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI