Come installare un gazebo di legno in giardino

Guida Guida

Installare un gazebo in legno non è impossibile bisogna però dotarsi dei giusti strumenti e progettare con cura la struttura. 

Con l’arrivo della bella stagione si ha la voglia di stare all’aperto per godere del tepore primaverile. Se si ha la fortuna di avere un bel giardino può essere una buona idea installare un gazebo sotto cui sostare piacevolmente.

Sul mercato esistono diversi modelli di gazebo che variano per forma, dimensioni e materiali impiegati ma se si ami il fai da te si può costruirne uno in legno.

Prima di procedere alla costruzione del gazebo è bene informarsi presso il proprio comune se è necessario ottenere particolari permessi o se ci sono limitazione edilizie.

Nei negozi di bricolage troverai i vari elementi che compongono il gazebo raggruppati in kit con le relative istruzioni per il montaggio, altrimenti puoi rivolgerti ad una falegnameria per ottenere il materiale necessario, sottoponendo il tuo progetto con tutte le misure precise.

Per prima cosa va livellato il terreno su cui si intende posizionare il gazebo, quindi si procede a scavare i buchi negli angoli dove andranno infilate le travi di legno: se hai deciso per un gazebo di pianta quadrata, ad esempio di due metri e mezzo per lato, scava quattro buchi di circa 40 cm di profondità e 20 cm di diametro.

In questi buchi andrà colato il cemento che renderà più salde le travi e di conseguenza più stabile il gazebo. E’ consigliabile scegliere travi in legno d’abete, perché resistente ed economico: sceglile quadrate con 15 cm per lato e alte almeno 2,30 m.

Dopo aver colato il cemento negli scavi, attendi un paio di giorni per farlo asciugare bene e passa a fissare la struttura del tetto su cui andrai a posizionare la copertura del gazebo. Questa sarà costituita da tavole di legno che andranno poi ricoperte con un telone elasticizzato impermeabile.

Per finire non dimenticarti di fissare la struttura al pavimento che dovrà essere costituito da assi in legno abmeno che tu non decida di optare per una base in calcestruzzo oppure per un fondo naturale, lasciando il terreno scoperto.

Foto © fotoknips - Fotolia.com

Gazebo in legno

Considera che un gazebo in legno ha un costo maggiore rispetto agli altri modelli, ma la qualità e la resistenza saranno sicuramente più elevate.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI