Come mettere il tetto di casa tua al sicuro dalle infiltrazioni

Guida Guida

Sei certo che il tetto di casa tua sia al sicuro da possibili infiltrazioni d’acqua? Basta una tegola spostata o danneggiata per avere spiacevoli conseguenze.

La riparazione del tetto può rendersi necessaria in qualsiasi momento: un forte temporale, violente raffiche di vento o una grandinata possono spostare o danneggiare le tegole causando possibili infiltrazioni d’acqua.

Sarà quindi opportuno intervenire in maniera tempestiva per scongiurare ulteriori danni andando a sistemare se non addirittura sostituire le tegole compromesse.

Per mettere in sicurezza il tetto conviene lavorare in una giornata asciutta, indossando appositi indumenti e dispositivi di protezione anticaduta come funi, moschettoni di sicurezza, guanti e caschetto

E’ opportuno accertarsi dell’origine del problema prima di qualsiasi intervento: spesso infatti il punto d’infiltrazione dell’acqua è lontano dalla zona dove ha iniziato a sgocciolare e si è manifestata la macchia.

A seconda del tipo di copertura si interverrà in maniera differente, ad esempio in caso di tegole bituminose l’intervento sarà piuttosto semplice: basterà infatti sostituire gli elementi rotti con tegole nuove stando attenti a sovrapporle nel modo giusto per garantire un corretto scorrimento dell’acqua.

I tetti in laminati metallici invece comportano maggiori problematiche perché il materiale sottoposto ai raggi solari tende a dilatarsi per cui occorre tenere presente questo fattore quando si va ad eseguire una riparazione.

I tetti realizzati con tegole in cotto o in cemento andrebbero lasciati alle cure di personale esperto ma se si tratta di eseguire piccole riparazioni è possibile farlo stando ovviamente attenti a non fare più danni del dovuto: camminando sulle tegole in cotto se ne possono rompere delle altre.

Anche le coperture in coppi presentano lo stesso problema: è necessario camminarci sopra con estrema attenzione per non rompere altre tegole. Si dovrebbe cercare di camminare solo sulla sommità dei singoli coppi distribuendo il peso del corpo su più tegole, in modo da non far gravare tutto il peso su un unico elemento.

Foto © sharplaninac - Fotolia.com 

Detriti e infiltrazioni

A volte le infiltrazioni nei tetti di coppi sono dovute solo ad un intasamento di detriti che si sono depositati nello scolo dell’acqua laddove vi sono i coppi rovesciati: non resta allora che rimuovere lo sporco per risolvere il problema.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI