In vendita Villa Sorriso di Robin Williams

Guida Guida

Dopo la recente scomparsa dell’attore Robin Williams, la sua villa a Napa Valley Villa Sorriso è stata messa in vendita per 25,9 milioni di dollari. 

Villa Sorriso la dimora Robin Williams, il famoso attore americano morto suicida lo scorso agosto, è stata messa in vendita per una cifra che si aggira intorno ai 25,9 milioni di dollari.

La tenuta si trova immersa tra i vigneti californiani ed è localizzata per la precisione sulle montagne di Mayacama nei pressi di Napa Valley, la regione conosciuta per la produzione del vino.

La Contea di Napa localizzata a nord della San Francisco Bay Area è contraddistinta un clima di tipo mediterraneo e da bellezze paesaggistiche che ne ha fatto una delle zone più piacevoli in cui vivere degli Stati Uniti.

Si tratta di una dimora da sogno, circondata da 640 acri di terreno con tanto di lago naturale e che si estende su una superficie di oltre 1.800 metri quadrati.

La villa, comprata dal comico americano una decina di anni fa, era finita sul mercato immobiliare già nel 2012 e in quell’occasione la cifra richiesta era stata addirittura di circa 35 milioni di dollari.

La dimora, realizzata in pietra calcarea portoghese e decorata con elementi classici, presenta ampi spazi comuni, saloni con vista sulla valle, diverse camere da letto, una sala teatro, una biblioteca con mobili di quercia, una galleria d’arte e una cantina molto fornita.

Inoltre la villa, circondata da vigneti e uliveti, ospita una piscina a sfioro, un campo da tennis, un giardino di sculture e una dependance per gli ospiti.

Nella biblioteca si trovano anche tre pannelli, intarsiati in madreperla e sistemati dall’attore in persona, con impresse tre citazioni: “Villa Sorriso”, “Amor vincit omnia” e “Carpe diem”, la frase del poeta latino Orazio che rese indimenticabile l’interpretazione di Robin Williams nel film “L’attimo fuggente”.

Foto tratta da blog.casa.it

La carriera di Williams

Robin Williams, attore di grande fama mondiale, ha ricevuto nella sua lunga carriera 4 nomination agli Oscar vincendo una statuetta come Attore non Protagonista nel 1998 per Will Hunting - Genio ribelle.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI