La storia di Rhea: il pappagallo senza piume star di Instagram

Notizia Notizia

E’ piccolo e completamente nudo: si tratta di Rhea, il pappagallino star di Instagram, affetto da una patologia infettiva che gli ha fatto perdere le piume. 

La storia di Rhea: il pappagallo senza piume star di Instagram

Rhea e’ un pappagallino nato senza piume per colpa di una patologia infettiva: la PBFB, ovvero la Malattia del becco e delle penne.

La PBFD è una della principali malattie che colpisce gli psittacidi ed è di natura infettiva: si tratta di una patologia ad eziologia virale, caratterizzata da immunodepressione e da lesioni alle penne e al becco.

Il pappagallo in questione però, nonostante non possa dirsi di una bellezza sfolgorante, è diventato una vera e propria star grazie alle foto che la sua padroncina, Isabella Eisenmann, una ragazza 23enne di Boston, ha deciso postare su Instagram.

 

Un post condiviso da Rhea The Naked Birdie (@rhea_thenakedbirdie) in data:

Rhea è un pappagallo appartenente alla famiglia dei Cacatua: è nudo e spelacchiato ma non per questo appare triste anzi, Isabella sostiene che passa le sue giornate saltellando e cantando felice per casa.

Nelle foto di Instagram che hanno attirato migliaia di follower, Rhea appare piccolo e indifeso e proprio per questo motivo ha suscitato affetto e tenerezza nelle persone.

A volte Rhea viene ritratto con buffi indumenti in lana colorata fatti su misura per impedirgli di sentire freddo oppure indossa simpatici cappellini.

 

Un post condiviso da Rhea The Naked Birdie (@rhea_thenakedbirdie) in data:

Rhea è stato salvato da morte certa nella clinica veterinaria Back Bay di Boston: Isabella Eisenmann, leggendo la sua storia su Facebook, se ne è innamorata e ha subito deciso di adottarlo.

Man mano che si prendeva cura di lui, confezionandogli abitini e cappellini, Isabella ha deciso di aprire un profilo Instagram dedicato al suo piccolo amico senza piume.

All’inizio purtroppo non sono mancati commenti molto crudeli di utenti insensibili che criticavano Rhea per il suo aspetto fisico, ma con il tempo hanno iniziato ad arrivare sempre più messaggi di solidarietà di altri padroni di pappagalli affetti dalla stessa malattia.

La popolarità di Rhea è cresciuta a tal punto da renderlo una vera e propria star dei social network: il suo profilo Instagram “rhea_thenakedbirdie” al momento ha 432mila follower.
 

foto Velvet Pets

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI