A Bussolengo una foresta per pappagalli a rischio

Guida Guida

Inaugurata ad agosto a Bussolengo una foresta per i pappagalli a rischio: ospita quattro specie originarie del Sudamerica. 

Nel Parco Natura Viva di Bussolengo in provincia di Verona è stata inaugurata una nuova voliera per pappagalli a rischio.

La voliera ospita quattro specie di pappagalli sudamericani appartenenti al genere Ara e per realizzarla sono stati sfrondati gli alberi già presenti per consentire ai volatili di arrampicarsi e nascondersi fra le fronde, mentre nel sottobosco sono stati aggiunti dei tronchi per fungere da posatoio a terra.

La realizzazione di questa voliera rappresenta un primo passo del progetto "Amazonas, la foresta degli Ara", che prevede di riunire in un'unica grande struttura, le specie Ara ararauna, Ara chloropterus, Ara macao e Ara militaris per rispettare la loro natura sociale e la loro necessità di vivere in gruppo.

Queste specie di pappagalli sono inserite nella Lista Rossa della Iucn (Unione mondiale per la Conservazione della Natura) perché seriamente in pericolo

Innanzitutto gli Ara  patiscono la degradazione del loro habitat naturale e, a causa della loro bellezza data dal piumaggio colorato, sono oggetto di un commercio indiscriminato che li obbliga a vivere isolate in un ambiente domestico.

La nuova voliera degli Ara accoglie anche due pappagalli che nel 2012 arrivarono dalla Spagna: si tratta di una coppia di Ara militaris proveniente da un sequestro di privati che li deteneva illegalmente.

I due esemplari presentavano gravi problemi comportamentali e fisici in particolare alle zampe e c’è voluto un duro lavoro di recupero.

Il progetto "Amazonas, la foresta degli Ara" non finisce con la costruzione di questa voliera perché non appena sarà possibile, il Parco Natura Viva inizierà a lavorare a una seconda grande voliera, in cui ospitare una coppia di Ara ambiguus: si tratta di una specie di Ara altamente a rischio dato che in natura ne rimangono solo 2.500 esemplari.

Foto © spetenfia - Fotolia.com

Parco Natura Viva

Il Parco Natura Viva di Bussolengo nasce negli anni '60 dall’idea dell'architetto Alberto Avesani, che trasformò parte della propria azienda agricola in un'area faunistica, raccogliendo animali della fauna locale.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI