Come scegliere il pappagallo: il cenerino

Guida Guida

Sei a caccia del pappagallo giusto per te? Considera il cenerino, un animale tra i più intelligenti: ecco le informazioni per sceglierlo bene.

I pappagalli sono un gruppo piuttosto eterogeneo di specie diverse accomunate da una livrea sgargiante e multicolor.

Fa eccezione il cenerino che è quasi totalmente grigio. Questo pappagallo di medie dimensioni, è originario dalle foreste pluviali dell’Africa centrale e occidentale dove si nutre di frutta, semi, noci di palma, foglie delle piante.

A fronte di un aspetto non proprio attraente rispetto a tanti suoi simili, il cenerino ha, tuttavia, molte altre qualità che potrebbero renderlo il nostro pappagallo ideale.

Scopriamole insieme.

Due tipi diversi

pappagalli-cenerini

Il cenerino appartiene al genere Psittacus di cui è l’unica specie nota. Ne esistono in realtà due sottospecie che si distinguono per alcune differenze morfologiche:

  • P. erithacus erithacus che ha dimensioni maggiori (33 cm), che ha una colorazione grigia di tonalità più chiara, le penne della coda rosse e il becco completamente nero. I giovani fino ad un anno di età presentano le iridi di colore scuro, che poi diventano giallo chiaro, e fino a 18 mesi di età presentano la punta della coda di un rosso più scuro.    
  • P. erithacus timneh leggermente più piccolo, di colore grigio più scuro, coda marrone e un’area di colore chiaro sulla parte superiore del becco.

Entrambe le sottospecie presentano sulla faccia, intorno agli occhi, un’area di pelle nuda di colore grigio chiaro. Sono possibili, inoltre, diverse variazioni di colore su base genetica (mutazioni) quali la presenza di una banda rossa sull’addome, la colorazione completamente rossa, la coda bianca, l'albinismo, il piumaggio giallo. Queste variazioni sono innocue, ma attenzione a non confondere le colorazioni rosse con le penne rosse causate da problemi di salute.

L’intelligenza particolarmente sviluppata è il suo punto di forza

La qualità che fa del cenerino un pappagallo e un animale davvero speciale è l’intelligenza.

Secondo vari studiosi è, probabilmente, la specie di pappagallo più intelligente. E anche tra tutte le specie animali in assoluto si distingue per le sue spiccate doti intellettive, paragonabili a quella di un bambino di 2-3 anni. Si sa, ad esempio che è in grado di associare alle parole che ripete il loro significato e che sa esprimere intere frasi nel giusto contesto di una conversazione, se adeguatamente istruito.

Questa sua notevole abilità nel ripetere le parole (anche se molto variabile da individuo a individuo) e la capacità di affezionarsi alle persone ne fanno una delle specie di pappagallo più ricercata.

Pretende tempo e attenzioni

pappagallo-cenerino

Il suo principale punto di forza è, tuttavia, anche il suo punto debole. Tende infatti ad annoiarsi facilmente se non viene stimolato adeguatamente. Il suo proprietario ideale è colui che sa e può dedicargli tempo e attenzioni costanti e quotidiane. Si tratta infatti di uno dei pappagalli più esigenti da questo punto di vista.

Non per nulla il cenerino è anche tra le specie più soggette a sviluppare problemi comportamentali, come lo strappamento delle penne (sindrome da autodeplumazione).

Per lo stesso motivo è ancora più importante che in altre specie di pappagallo poter passare tutti i giorni del tempo fuori dalla gabbia.

Carattere docile e affettuoso

Questo anche per consentirgli di interagire più liberamente con il suo proprietario col quale costruisce un ottimo rapporto di affetto e fiducia, se è stato allevato correttamente nelle prime settimane di vita.

Attenzione però all’arrivo della pubertà: il cenerino potrebbe legarsi in modo esclusivo a una persona della famiglia e diventare aggressivo con tutte le altre. Cercate di occuparvene un po’ tutti, in modo anche da minimizzare lo stress per l’animale qualora il suo “preferito” si dovesse allontanare per qualche tempo.

Photo credits © pattarasiri virayasi - Fotolia.com

Un genio di pappagallo solo per pochi

Il cenerino è un ottimo pappagallo. Affettuoso, docile e dotato di grande intelligenza è tuttavia molto esigente in fatto di tempo e attenzioni richieste. Non acquistarlo se non puoi occupartene o se sei alla prima esperienza con un pappagallo.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI