Scoperto nuovo ragno che si mimetizza con il suolo

Guida Guida

Scoperto da un gruppo di ricercatori messicani un nuovo ragno che si mimetizza con il suolo grazie al suo esoscheletro incrostato di particelle di terreno.  

Di recente è stato scoperto da un gruppo di ricercatori messicani della Universidad Nacional Autonoma de Mexico un nuovo ragno appartenente ai Paratropididae, una famiglia di ragni che si distingue per le eccezionali capacità mimetiche, diffusa nell'America centro-meridionale, nell'area che va dal Costarica al Perù e al Brasile.

Il nuovo ragno trovato, non senza qualche difficoltà, è stato trovato in Messico nella regione intorno alla riserva del Volcan San Martin.

Questo genere di ragno sono piuttosto difficili da trovare e raccogliere perché oltre alla caratteristica mancanza di movimento durante l'esposizione, sono in grado di mimetizzarsi con il terreno.

Come tutte le specie che formano questa famiglia, che si compone di 4 generi e 10 specie, la nuova specie denominata Paratropis tuxtlensis ha tutto il suo corpo incrostato di particelle di terreno.

Secondo i ricercatori il terreno incrostato sull'esoscheletro costituisce una sorta di protezione dai predatori ma potrebbe anche servire come strategia per ingannare le prede. Questa specie di ragno possiede pori ghiandolari nella cuticola e le loro secrezioni contribuiscono a far aderire le particelle di terreno che rimangono incrostate.

La specie di Paratropsis scoperta per prima è stata la Paratropis scruposa identificata nel 1889 in Perù da Eugène Simon un entomologo e aracnologo francese vissuto nella seconda metà dell’Ottocento, che ha classificato oltre 1000 taxa di ragni.

L'importanza degli studi di Simon nella tassonomia dei ragni è dimostrata dal fatto che 120 anni dopo la pubblicazione dei suoi studi, su 110 famiglie di ragni, ben 41, ovvero più del 37%, sono state descritte da lui.

Foto © Tamas Zsebok - Fotolia.com

Pubblicazione

Lo studio sulla scoperta del nuovo Paratropis tuxtlensis è stato pubblicato sulla rivista ZooKeys.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI