I cani ricordano emozioni ed eventi passati

Notizia Notizia

Fido ricorda emozioni ed eventi del passato, anche lontani, costruendo così nella sua memoria una specie di autobiografia fatta di ricordi, proprio come fa l'uomo. 

I cani ricordano emozioni ed eventi passati

Come succede per l’uomo così anche il cane ricorda le emozioni e gli eventi del passato. Lo conferma un recente studio, pubblicato sulla rivista Current Biology e coordinato dalla ricercatrice italiana Claudia Fugazza, del Gruppo di Etologia comparata Mta-Elte, dell’Università di Budapest.

I cani organizzano le loro esperienze in una memoria episodica costruendo una sorta di autobiografia fatta di ricordi, anche lontani, e di emozioni.

Questa scoperta implica che, da un punto di vista evolutivo, l’uomo e gli altri primati non sono i soli animali a possedere una memoria episodica, ma nel regno animale è molto più comune di quanto finora si era sempre creduto. In pratica, nonostante la loro distanza sulla scala evolutiva, uomini e cani condividono alcune abilità mentali.

Lo studio in questione è stato condotto su 17 cani e si è basato sulla tecnica di addestramento che prevede di far ripetere ai cani delle azioni viste fare dall’uomo.

I ricercatori hanno eseguito un’azione molto semplice che consisteva nel dare un colpetto con la mano a un ombrello aperto, in un momento in cui i cani erano totalmente rilassati e non sospettavano minimamente di partecipare a un addestramento o di ricevere una ricompensa.

Nel momento in cui è stato chiesto loro di ripetere l’azione, i cani hanno eseguito il gesto a cui avevano assistito, anche se non avevano un motivo particolare per ricordarlo.

Altri studi sulla memoria dei cani sono stati svolti in passato, in particolare è da segnalare la ricerca sulla memoria a breve termine condotta dall'etologo svedese Johan Lind, pubblicata l’anno scorso sulla rivista Behavioural Processes, secondo cui i cani possono dimenticare un evento in meno di due minuti.

Lo studio di Lind esamina 25 specie animali, dalle api ai delfini passando per cani, cavalli, elefanti e scimpanzé, e svela che la media della memoria a breve termine degli animali è di 27 secondi.

foto © ivan_sciano - Fotolia.com
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI