Come fare ghiaccioli e altri rimedi anti caldo per i nostri animali

Guida Guida

Caldo e afa metteno a dura prova la tenuta psico-fisica dei nostri amici animali. Diamogli un po' di sollievo coi ghiaccioli e altri rimedi ghiacciati fatti in casa.

L’estate è arrivata.  Il caldo torrido e l'afa, soprattutto nelle grandi metropoli e nelle aree dell’entroterra, innalzano le temperature ben oltre le medie del periodo.

L'allerta è stata lanciata: purtroppo, però, anche seguire le solite raccomandazioni a evitare le ore centrali della giornata per uscire non basta a evitare malori tra persone e animali: fa caldo anche al coperto e non c’è tregua nemmeno la notte.  Che fare?

Sfruttiamo l’alimentazione

Gli esperti raccomandano dieta leggera, con pochi grassi e tanta acqua, frutta e verdura. E poi ampie concessioni a ghiaccioli e gelati, veri toccasana quando si muore dal caldo. Gli stessi consigli alimentari valgono anche per gli animali: dieta light e più liquida del solito, con tanta, tanta acqua pulita e fresca sempre a disposizione.

Su ghiaccioli e gelati però storcono un po’ il naso, non per la temperatura, ma perché quelli umani non vanno bene per l’alimentazione animale. Possiamo però rimediare facendo dei rimedi ghiacciati adatti alle loro esigenze. Eccoli.

Premi ghiacciati

  • Mettete nel congelatore abbondanti quantità degli snack preferiti del vostro animale (biscotti, croccantini, pezzetti di frutta) e dategliene un po’ ogni tanto, nel corso della giornata.
  • Se non volete rischiare di aumentare inutilmente l’introito calorico optate per la frutta se la gradiscono, oppure tenete conto di quanto gli date nel corso della giornata e toglietelo dai pasti principali.

Ghiaccioli

  • Preparate veri e propri ghiaccioli mettendo nel congelatore contenitori di plastica riempiti di brodo di manzo, pollo o pesce e pezzettini della relativa carne cotta, oppure di acqua e pezzetti di frutta.
  • Scegliete contenitori della dimensione più adatta al vostro animale in modo che quando glielo darete non lo ingoi tutto in una volta ma scopra il piacere di giocarci: lo terrete impegnato per un po' e nel tentativo di ottenere il cibo bloccato nel ghiaccio si divertirà come con un giocattolo ma più buono e rinfrescante.

 

I ghiaccioli sono rimedi anticaldo perfetti soprattutto per animali di taglia più grossa come cani e gatti che possono trovare divertente e rinfrescante far sciogliere il ghiaccio per ottenere il loro cibo. Mentre i premi ghiacciati potrebbero essere più indicati per animali più piccoli come conigli e roditori. Ma è molto soggettivo e dipende molto dai gusti del vostro animale o da eventuali problemi di salute (vedi DEATIPS). In ogni caso ricordate di congelare solo il cibo adatto alla loro alimentazione e che di solito gradiscono.

E se non dovesse bastare ad alleviare il fastidio per il caldo ci sono sempre le bandane bagnate e poi fatte indossare ai vostri animali nella misura più adatta alla loro taglia.

photo credit: paul+photos=moody via photo pin cc

Attenzione ai denti

Se vedete che il vostro animale vorrebbe prendere in bocca ghiaccioli e premi ghiacciati ma fa fatica, piange o si lamenta, potrebbe avere problemi di sensibilità dentale o carie. Meglio farlo vedere il prima possibile al vostro veterinario.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI