Come sfruttare il coriandolo in cucina e non solo

Guida Guida

Usato fin dall'antichità il coriandolo è ricco di qualità e si può sfruttare il mille modi. Scoprili qui.

Sfruttare il coriandolo in cucina e non solo è il modo migliore per approfittare di tutte le qualità di questa pianta.

Conosciuto anche come prezzemolo cinese, la pianta del coriandolo in effetti si può confondere con quella del prezzemolo ma, a differenza di questa, il coriandolo produce fiori bianchi e semi rotondi piuttosto grandi.

Nell'antichità i semi del coriandolo venivano ricoperti di zucchero e utilizzati per le feste. Da questa usanza sono nati i "coriandoli" che si utilizzano a Carnevale

Il coriandolo, ricco di vitamine, sali minerali, quercetina e acidi organici è una pianta che si può sfruttare completamente: foglie, gambo, radici e semi sia per le sue qualità terapeutiche, sfruttate fin da tempi remoti. sia per quelle decorative e aromatiche.

In cucina:

  • Sfruttatelo fresco come altre erbe aromatiche, spezzettato ad accompagnare tutti i piatti oppure per farcire frittate, formaggi freschi e insaporire insalate e verdure.
  • Sfruttate i semi essiccati e tritati (eventualmente leggermente tostati) per aggiungere un ottimo gusto aromatico, leggermente agrumato, a piatti di pesce, carne e verdure
  • Frullate il coriandolo insieme alla menta e lo yogurt per un'ottimo chutney antiossidante, che potete gustare anche in versione salata come salsa di accompagnamento ai vostri piatti
  • Frullate le foglie di coriandolo con 1 cucchiaio di succo di limone, poi battete con una tazzina di olio extravergine di oliva per creare un'emulsione perfetta per accompagnare pannocchie grigliate, verdure e pesce
  • Aggiungete alcune foglie di coriandolo al tè o alla vostra tisana preferita, come bevanda disintossicante, digestiva e tonificante

In casa

  • L'aroma del coriandolo fresco è un ottimo respingente per insetti e zanzare. Sistemate un vaso di coriandolo oppure un mazzetto di coriandolo fresco, in acqua, sul davanzale
  • Sfruttate i semi del coriandolo per creare dei sacchetti profumati per gli armadi e i cassetti. Ottimo insieme alla lavanda, all'anice e altre erbe aromatiche

Per la bellezza:

  • Preparate una maschera al coriandolo mescolando 1 cucchiaino di pasta di coriandolo + 1/4 di tazza di latte di cocco + 1/2 banana schiacciata in purea. Applicala sul viso per circa 10 minuti, poi risciacquate con acqua tiepida. E' un'ottima maschera per ridare luminosità e freschezza al viso

Sfruttalo subito per preparare un'insalata di fagiolini al coriandolo

Foto © emuck - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI